Huawei MediaPad M2 7.0: SoC octa-core e sensore d’impronte

In queste ore la casa Cinese ufficializza il nuovo Huawei MediaPad M2 da 7 pollici di diagonale del display: terzo nuovo tablet di questa serie che differisce dalla dimensione del display e per un sensore d’impronte digitali che Huawei integra per la prima volta sui tablet.

Non si ferma più Huawei che, dopo aver introdotto nuovi modelli del brand Honor e dopo aver annunciato i nuovi top di gamma P9 di quest’anno, rilascia in queste ore un nuovo tablet denominato Huawei MediaPad M2, il terzo device di questa serie composta da tablet della fascia medio alta del mercato. Con questo ulteriore annuncio, il chiaro messaggio di Huawei è quello di persistere nella terza posizione dei produttori di device assieme ad Apple e Samsung che occupano rispettivamente la prima e seconda posizione.

Rispetto alla versione da 8 pollici di questo tablet, il nuovo modello differisce dal precedente per un processore Qualcomm Snapdragon 615 octa core, la possibilità della variante LTE con 32 GB di memoria interna e per un sensore d’impronte digitali implementato per la prima volta su un tablet della casa produttrice. Inoltre, un display con risoluzione FHD ed una batteria di ben 4360 mAh portano questo tablet alla fascia medio alta del mercato di questo settore.

Infine, troviamo la EMUI 3.1, l’interfaccia utente personalizzata di Android 5.1 Lollipop installato su questo tablet che non vedrà ancora la luce per un aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo di Google. D’altro canto, però, troviamo un’ottima UI che può battersi in maniera equa con la concorrenza come la TouchWiz di Samsung o la Sense di HTC.

Per quanto riguarda prezzi e disponibilità, il nuovo Huawei MediaPad M2 da 7 pollici in versione Wi-Fi da 16 GB di memoria interna avrà un costo di 230 dollari (circa 210 euro), mentre le versioni LTE da 16 e 32 GB avranno un costo di rispettivamente 292 dollari (circa 275 euro) e 323 dollari (circa 300 euro). Al momento, il tablet è per il mercato Cinese, ma Huawei è solita espandere questa serie anche in Europa. – via

Comments

Loading…