Automatizza e spegni il 3G nelle zone con poco segnale con Llama

Uno degli argomenti più ricercati su Google quando si ha uno smartphone è sempre quello riguardante la batteria e sopratutto come far durare di più l’autonomia del proprio dispositivo senza rinunciare a nulla.

Purtroppo però non sempre si riescono a fare dei miracoli perché qualsiasi smartphone in commercio, a meno che non superi le 4.000 mAh di batteria, non riuscirà mai a portare il vostro terminale ad un utilizzo intenso, fino ad 1 giorno e mezzo, senza mai essere ricaricato.

Una buona soluzione per risparmiare un pò di batteria è quella di controllare la qualità ed il segnale telefonico del proprio operatore visto che uno smartphone che si aggancia e stacca continuamente dalla rete ha un maggior dispendio di energia causato della continua ricerca della rete disponibile.

Ad aiutarci nell’automazione di certe “decisioni” e nello spegnere il segnale 3G nelle zone con poco segnale ci aiuta un’applicazione gratuita presente sullo Store di Android, chiamata Llama – Location Profiles – e che, grazie al suo funzionamento ha moltissimi feedback positivi.

llama

Llama è scaricabile da questo LINK e ci permetterà anche in modo semplice e veloce di impostare delle azioni automatiche ogni qualvolta si verificano determinate condizioni che noi impostiamo tra cui anche la qualità del segnale telefonico.

L’applicazione Llama inoltre riesce a localizzarci grazie alla cella telefonica con cui siamo connessi senza l’utilizzo ne del GPS ne tanto-meno della rete dati. E questa particolarità rende questo software molto completo ed il suo utilizzo richiede veramente un basso consumo di energia.

Una volta avviata l’app ci troveremo davanti a quattro schermate principali

  • Zone – in questa categoria, che bisognerà utilizzare subito, sarà possibile vedere le nostre zone ed addestrare l’app a riconoscerle tramite un tap prolungato sulla zona. L’applicazione inizierà l’addestramento che durerà un paio di minuti e successivamente riconoscerà la nostra posizione grazie alla cella con cui siamo collegati senza l’utilizzo del GPS.

llama1

  • Eventi – sono indicate determinate condizioni con successive azioni in una grafica semplice ma molto d’impatto visto che le condizioni rispettate risultano sono in verde e quelle non rispettate in rosso. Quando entrambi le condizioni saranno soddisfatte l’applicazione Llama eseguirà l’azione indicata nell’evento che potrà essere ad esempio come accedere o spegnere qualcosa.

llama2

  • Profili
  • Recenti – qui vengono indicate le antenne telefoniche (dette anche celle) che l’applicazione ha visto di recente

La forza dell’applicazione è quella di avere moltissime condizioni ed azioni impostabili dall’entrata all’uscita da una zona, all’attivazione del Bluetooth, all’inserimento in carica, cambio profilo, durante l’avvio di un’app specifiche, quando si preme il tasto di blocco e molto altro.

Noi all’interno degli eventi abbiamo impostato alcune condizioni ed azioni per farvi un’idea del funzionamento e che potete vedere nell’immagine sottostante.

llama3

I 3 eventi attivi non fanno altro che:

  • Nel momento in cui sono all’interno della zona casa il sistema attiverà il WiFi e disattiverà la rete cellulare
  • Quando esco dalla mia zona “casa” ed il segnale è maggiore di -79 dBm Llama attiverà i dati cellulare e disattiverà il WiFi
  • Quando la ricezione ed il segnale del mio telefono sarà sotto gli -80 dBm verranno disattivati automaticamente la connessione dati

Insomma un’applicazione che vi permette di automatizzare al massimo il vostro dispositivo con moltissime personalizzazioni e quindi risparmiare preziosa batteria senza sforzo. Vi consigliamo di provarlo!

Llama può essere utilizzato per automatizzare le impostazioni sul telefono con un’ampia varietà di condizioni. Un grande vantaggio rispetto alle altre applicazioni è che è assolutamente gratuito! Altro che l’applicazione donazione, non c’è versione a pagamento di Llama, quindi non dovrà preoccuparsi di rinunciare a caratteristiche.

Llama è davvero una buona applicazione di automazione con un sacco di personalizzazione. Non provare!

Comments

Loading…