Apple iPhone 7: le news del 30 agosto 2016, conferma per gli AirPods

Per Apple iPhone 7 arriva una conferma importante nelle ultime ore. L’Unione economica eurasiatica (CEEA) ha rilasciato nuovi certificati per i prodotti Apple i quali suggeriscono che l’azienda abbia deciso di rilasciare gli auricolari wireless e in più anche le nuove versioni di Apple Watch a fianco di Apple iPhone 7 e 7 Plus, che verranno presentati nella prima parte del prossimo mese di settembre. I produttori sono tenuti a certificare i dispositivi elettronici in vendita a paesi che hanno sottoscritto il trattato CEEA (ratificata lo scorso anno), che comprende Russia, Bielorussia, Kazakistan e Armenia. Il sito russo iPhones.ru ha trovato un riferimento agli “AirPods” insieme ad altri certificati  che Apple ha aggiunto ai prodotti digitali del corpo normativo registrato ieri.

Il mese scorso, MacRumors ha rivelato che un marchio di fabbrica “AirPods” sarebbe stato depositato dalla multinazionale con sede a Cupertino lo scorso mese di ottobre. Queste notizie apparentemente confermano il lavoro di Apple sui wireless con l’imminente arrivo di tali auricolari al posto del jack per le cuffie da 3,5 mm sul nuovo Apple iPhone 7. Questa nuova certificazione regolamentare sembra cementare tale constatazione, questo anche se non sappiamo con certezza se Apple prevede di utilizzare gli AirPods con i suoi nuovi telefoni o venderli esclusivamente come accessorio separato. Si tratta di un aspetto che non è stato ancora del tutto chiarito .

Apple iPhone 7
Apple iPhone 7

Inoltre tra i nuovi certificati di Apple per la CEEA vi sarebbero anche quelli relativi al nuovo Apple Wacth 2, che stranamente però viene indicato come watchOS 2 e non watchOS 3 , come ci si aspetterebbe per i nuovi modelli.  Due tra questi certificati  si riferiscono a prodotti che eseguono iOS 10 , probabilmente essi indicano il prossimo Apple iPhone di  7 e 7 Plus, che secondo le previsioni sarà annunciato in un evento speciale la prossima settimana. A questo punto sembra facile ipotizzare che Apple possa utilizzare lo stesso evento per il debutto della sua seconda generazione di Apple Watch.

Dunque l’evento che si svolgerà il 7 settembre, diventerebbe davvero fondamentale per il futuro prossimo dell’azienda di Cupertino in quanto oltre al ‘melafonino’ verrebbe mostrato un altro prodotto fondamentale per ottenere il successo nelle vendite, limitando così le perdite che hanno caratterizzato l’ultimo periodo per la società californiana che soffre sempre di più la concorrenza di Samsung e delle cinesi.

Comments

Loading…