Android e iPhone: disponibile aggiornamento Pokémon Go

Le piattaforme Android ed iOS nelle ultime ore vengono interessate da un nuovo aggiornamento che riguarda Pokemon Go, ci riferiamo naturalmente al  videogioco di tipo free-to-play basato su realtà aumentata geolocalizzata con GPS, sviluppato da Niantic per i sistemi operativi mobili iOS e Android. In tanti a questo punto si domandano cosa realmente cambierà e se ci saranno dei sensibili miglioramenti nel funzionamento della App, che di recente ha manifestato qualche problema.  La versione per Android di cui vi stiamo parlando è la 0.31.0, ha un peso di 60 MB e il suo download è già disponibile.Altrettanto possiamo dire della versione iOS che è la 1.1.0, pesa 104 MB e anche questo aggiornamento può già essere effettuato da tutti colori i quali utilizzano questa App sul proprio iPhone.  

In seguito al nuovo aggiornamento di Pokemon Go su Android e iOS in pratica arrivano alcune differenze rispetto al passato. Alcune mosse cambiano di potenza, alcune aumentano altre diminuiscono. Altro notevole cambiamento è quello che riguarda la possibilità di personalizzazione del profilo allenatore, che adesso può essere modificata in maniera più significativa. Grazie a questo aggiornamento dovrebbero finalmente essere stati risolti i problemi di memoria palesati e anche per quello che concerne la visualizzazione dei dettagli della mappa. Altra cosa interessante è che per mezzo di questo aggiornamento dovrebbe finalmente essere possibile avere i bugfix necessari per gli incontri di Pokémon selvatici. 

L’aggiornamento della App di Pokemon Go che sta interessando Android e iOS,  dovrebbe portare novità grafiche anche alla schermata relativa ai dettagli dei Pokemon con alcune differenze nell’aspetto delle medaglie. Inoltre mediante la rimozione delle impronte che suggerivano la vicinanza di Pokemon si dovrebbero risolvere del tutto i problemi riscontrati in precedenza rendendo il server meno pesante. Per il momento non è stata ancora prevista la possibilità di scambio dei Pokemon, cosa che qualcuno aveva sperato che con il prossimo aggiornamento sarebbe arrivata.

Comments

Loading…