Android 7.0 Nougat: La FAQ completa del nuovo sistema operativo

Google ha rilasciato Android 7.0 Nougat. In tanti si sono domandati in questi giorni  quali sono le nuove funzionalità di Android 7.0 Nougat, quelle che possono essere considerate come fondamentali. Queste a nostro giudizio sono le seguenti:

1. modalità split-screen. Chiamata anche la modalità multi-finestra, a seconda di dove si guarda. E’ fondamentalmente la stessa cosa che abbiamo visto sui dispositivi Samsung e altri produttori per un po’, solo che ora è un qualcosa che nasce direttamente da Android, il che significa che funzionerà in modo coerente su tutti i dispositivi Android e con quasi tutte le applicazione Il funzionamento di questa modalità split-screen in Android 7.0 Nougat è abbastanza semplice, anche se la funzione è un po’ nascosta: Quando si utilizza un’applicazione, si tiene premuto il tasto ‘Panoramica’ (il pulsante a forma tipicamente quadrata accanto a quella posteriore e Home).

Che divide lo schermo in due, con la vostra applicazione corrente in alto (o a sinistra) e un elenco delle applicazioni più spesso aperte di recente in basso (o a destra).In alternativa, è possibile toccare il tasto ‘Descrizione’ e quindi premere e accedere ad un app da lì. Ciò consente di trascinare l’icona della App alla parte superiore dello schermo per avviare la modalità split-screen. In entrambi i casi si va su di essa,  si sposta il cursore per regolare le dimensioni delle due finestre – e quando si è pronti per tornare a un normale visione a singola applicazione, basterà tenere premuto di nuovo il tasto ‘Panoramica’ per uscire.

2. Nuove e migliorate notifiche. Le Notifiche di Android sono una bestia in continua evoluzione, e con il rilascio di Android 7.0 Nougat, queste ottengono un altro strato di vernice fresca. Le notifiche in Nougat sono in bundle da app – quindi se avete, diciamo, tre nuovi avvisi e-mail da Gmail, appariranno tutti all’interno di una singola card nel  pannello di notifica. È quindi possibile toccare quella card a ventaglio fuori in singoli mini-schede con informazioni più dettagliate su ogni messaggio, e quindi è possibile toccare qualsiasi  di queste mini-schede per espanderlo e ottenere l’accesso a pulsanti di azione-performing (come comandi per archiviazione o di risposta).  Parlando di azioni, le notifiche di Nougat consentono di rispondere a diversi tipi di messaggi a destra all’interno delle loro notifiche – senza dover interrompere quello che si sta facendo o modificare i processi in alcun modo. E ‘una di quelle cose così utili che vi chiederete come avete fatto ad andare  avanti senza di essa fino ad ora.

Android 7.0 Nougat
Android 7.0 Nougat

3. Rinnovamento delle Impostazioni rapide.  Le Impostazioni rapide di Android diventano molto più utili con Android 7.0 Nougat, grazie ad una nuova serie di alternative sempre presenti sulla parte superiore del pannello di notifica regolare (sopra illustrato) e un insieme di recenti personalizzabili di piastrelle quando si scorrere verso il basso. Cambiando l’ordine delle piastrelle nelle Impostazioni rapide cambia anche ciò che alternativamente appare nella barra di notifica permanente. E ‘qualcosa che le versioni di terze parti di Android hanno avuto per secoli ormai, ma averlo in base al sistema operativo stesso è utile, tuttavia, questo garantisce un uso molto più efficace dello spazio del pannello di notifica.

Due funzioni molto interessanti di Android 7.0 Nougat

Due funzioni molto interessanti che troviamo nel nuovo Android 7.0 Nougat sono le seguenti. La prima  è la nuova attuale capacità di passare rapidamente tra le applicazioni.  Con Nougat si può toccando solo due volte il pulsante Panoramica per scattare avanti e indietro tra le due applicazioni o processi utilizzati più di recente. Succede in una frazione di secondo e fa un mondo di differenza in quanto è più facile fare multitasking con il dispositivo.

Il secondo è una cosa apparentemente sottile che rende la vita molto più semplice: la capacità di appuntare le applicazioni più utilizzate in cima menu Condividi Android. Ciò significa che le applicazioni che si desidera vedere prima appariranno sempre in cima alla lista quando si condivide qualcosa da qualsiasi parte del sistema. È possibile aggiungere più applicazioni, anche, e queste appariranno in cima alla lista in ordine alfabetico. Sembra una piccola cosa, ma  colpisce più volte nel corso della giornata probabilmente più di qualsiasi altra cosa di nuovo che c’è in Android 7.0 Nougat.

Infine segnaliamo anche che:

  • Risparmio dati. Con  Android 7.0 Nougat è possibile attivare una modalità di Risparmio dati in modo che qualsiasi applicazione in esecuzione in background, non sarà in grado di inviare o ricevere dati tramite la connessione cellulare.
  • Nuove lingue e il supporto multi-locale. Nougat  conosce un centinaio di nuovi linguaggi e una manciata di nuove versioni locali, quindi se l’inglese che si parla negli Stati Uniti non è una lingua che conosete bene è ancora possibile ottenere il vostro messaggio. È possibile selezionare più locali come default del sistema, anche nel nel caso in cui si va avanti e indietro tra diversi dialetti e si desidera che il dispositivo agisca di conseguenza.
  • Miglioramenti nel backup e nel ripristino. Backup Android e ripristino del sistema hanno ottenuto miglioramenti dannatamente buoni negli ultimi anni, ma Nougat  fornisce un po’ più forza al tutto. In particolare, Android 7.0 Nougat  aggiunge le aree extra di impostazioni del dispositivo nella lista di cose che vengono sincronizzate con il proprio account Google e ripristinato ogni volta che si imposta un nuovo telefono cellulare – le cose come autorizzazioni delle applicazioni, impostazioni di accessibilità, e le preferenze hotspot Wi-Fi.
  • . Aggiornamenti software senza soluzione di continuità (per alcuni nuovi dispositivi) non influenzerà i telefoni esistenti, ma riguarderà i nuovi telefoni i quali saranno in grado di ottenere futuri aggiornamenti software in background – senza alcuna attesa o fastidi per l’utente.

Comments

Loading…