WhatsApp, in arrivo le spunte verdi per i profili verificati

Debutteranno presto su WhatsApp i profili verificati grazie a delle spunte verdi

WABetaInfo, un noto blog che monitora costantemente la novità introdotte e che arriveranno su WhatsApp, ha scoperto, tramite le FAQ, che la popolare app di messaggistica introdurrà molto presto diverse novità che riguardano i cosiddetti profili verificati. Per evitare truffe o abusi, infatti, le aziende avranno la possibilità di verificare il loro numero di telefono. Così facendo, gli utenti potranno sapere con certezza di parlare con il servizio clienti della suddetta società.

Ciò non permetterà, dunque, a un malintenzionato di spacciarsi per qualche addetto dell’azienda al fine di rubare informazioni personali o altri dati sensibili. La novità svelata da WABetaInfo riguarda i profili WhatsApp Business. Questa nuova feature dovrebbe arrivare entro poche settimane. Come è possibile vedere nell’ultima versione beta di WhatsApp, sono state introdotte delle informazioni riguardanti questa nuova tipologia di utenza.

WhatsApp spunte verdi

WhatsApp Business: lanciata una nuova feature dedicata alle aziende

Proprio come avviene già su Facebook, Twitter ed Instagram, i profili verificati saranno identificabili grazie ad una spunta verde. Questa comparirà vicino al nome del contatto. Ogni qualvolta un utente avvierà una nuova conversazione con un profilo verificato, inoltre, comparirà un messaggio molto simile a quello che informa che la conversazione è protetta dalla crittografia end-to-end.

Ciò andrà ad evidenziare che l’utente commerciale in questione è stato verificato da WhatsApp. La nuova feature renderà più difficile ai malintenzionati spacciarsi per società o altri enti col fine di rubare dati personali, dati di pagamento o cercare di estorcere somme di denaro. Dato che WhatsApp è diventata ormai un’app molto popolare a livello mondiale, sono cresciuti negli ultimi tempi dei casi di questo tipo.

La spunta verde accanto al nome del contatto verificato e il messaggio informativo aiuteranno le persone ad essere sicuri di essere in contatto con un profilo business. L’azienda ha iniziato ad effettuare il roll-out della nuova feature ad alcune società che hanno partecipato al programma beta. Attualmente, però, non è ancora disponibile per tutti a livello globale. L’ultimo aggiornamento di WhatsApp Beta ha introdotto anche un mini editor di testo per la scrittura dello Stato.

WhatsApp spunte verdi

galaxy a 2018 infinity display

Samsung Galaxy A 2018: la principale novità sarà l’Infinity Display di S8 e Note 8

Nokia 8 Finlandia

Nokia 8: il nuovo flagship Android lanciato ufficialmente in Europa