WhatsApp: come eliminare file media che occupano spazio nello smartphone

Il problema dello spazio su uno smartphone è snervante: come iniziare eliminando immagini da WhatsApp

Quando le foto e i video abbondano su WhatsApp, il problema principale è quello di ingolfare lo smartphone e lo storage. Vi spieghiamo come fare per cancellare le immagini di cui vi siete stancati e lasciare che il dispositivo sia “pulito” e in grado di funzionare più velocemente.

Per sapere come fare per liberare spazio dallo smartphone eliminando le immagini WhatsApp, si suggeriscono tre raccomandazioni, apposite per eliminare i file che si accumulano sul vostro smartphone.

1. Pulire il dispositivo manualmente

Per eliminare foto e video di WhatsApp, prima si deve accedere alla galleria fotografica dello smartphone. Sia Android che iOS, permettono di salvare tutti i file che si ricevono attraverso questa applicazione di messaggistica, a meno che i documenti non si scelga di eliminarli. 

Per cancellare dalla memoria del telefono questi file, è sufficiente selezionare le cartelle appropriate: GIF, video e foto WhatsApp. Quindi, selezionare Elimina e aspettare che il telefono faccia il resto.

Fare attenzione quando si maneggia questa opzione perché si potrebbe finire per eliminare foto che si vorrebbe risparmiare. E’ il motivo per cui si consiglia di utilizzare applicazioni specializzate per cancellare i file che non ci servono. 

Come eliminare file da WhatsApp

2. Scaricare app per la pulizia di WhatsApp

Sul Google Play Store e Apple Store è possibile scaricare un gruppo di applicazioni gratuite appositamente sviluppate per la pulizia di WhatsApp. È possibile utilizzare, ad esempio, Siftr Magia Cleaner. 

Cleaner for WhatsApp anche è buona scelta. Entrambi hanno più di 4 stelle di valutazione. Se, al contrario, non vi va di installare applicazioni aggiuntive, è sempre possibile rimuovere una alla volta le immagini che riceviamo. Anche se questo non dovrebbe essere un problema se si espande la memoria del dispositivo con una scheda Micro SD. 

3. Permesso di avvio pulizia

Prima di eliminare tutte le immagini e i video che ci sono stati inviati su WhatsApp, si deve dare il permesso all’applicazione di cancellare automaticamente quel che non si desidera. E, per far ciò, occorre accedere alla memoria del telefono.

Una volta fatto, inizia la pulizia. Con Siftr, l’interfaccia è simile ad una chat. È possibile interagire con il software di applicazione, che ci aiuterà a scegliere tra i file salvati che dovranno essere cancellati. Nel frattempo, sarà in grado di dirci quanto spazio occupano quei file e di che tipo sono, in modo da evitare duplicati.

È possibile eliminare tutti questi file, ma ci vorrà del tempo, soprattutto se non lo si è mai fatto. Tuttavia, al termine dell’operazione, potremo godere di uno smartphone con prestazioni come nuove e a piena capacità.

apple airpods auricolari

AirPods, Apple aumenta la produzione ma la richiesta è troppa

samsung logo

Samsung lancia un nuovo smartphone a conchiglia, ecco le prime foto