WhatsApp: al via i test per i pagamenti p2p

WhatsApp è pronta ad introdurre una nuova interessante funzione. Già nei giorni scorsi vi avevamo parlato, in questo articolo, di come l’applicazione di messaggistica più usata al mondo stesse lavorando per delle nuove funzioni, tra cui anche quella di inserire la possibilità di poter effettuare dei micropagamenti peer-to-peer. Secondo le ultime indiscrezioni, il team di sviluppo ha di recente avviato i primi test di questa interessante funzionalità, permettendoci di capire bene di cosa si tratta.

WhatsApp – presto potremmo trasferire denaro direttamente dall’app

Secondo le ultime indiscrezioni, WhatsApp ha avviato i test del nuovo servizio che permette di effettuare pagamenti tramite l’applicazione. Il servizio ha il fine di scambiare del denaro online con i propri contatti, esattamente come già accade con Messenger, con pagamenti che avverrebbero immediatamente e direttamente dallo smartphone, grazie a diversi accordi con le banche e ai network di carte di credito e debito.

La sperimentazione di questa nuova funzione è stata avviata in India, dove la piattaforma di instant messaging può contare su un potenziale di ben 200 milioni di utenti, luogo ideale quindi per capire gli effetti che potrebbe portare la nuova funzione dei pagamenti istantanei e in mobilità.

Secondo le indiscrezioni, il nuovo servizio dovrebbe arrivare entro sei mesi in India, per poi terminare in roll-out in tutto il mondo.

Fonte: TheKen

xiaomi mi pad 3

Xiaomi Mi Pad 3 ufficiale: caratteristiche e prezzo

facebook

Facebook, basta notizie false: arriva il decalogo contro le bufale