Telegram: arrivano le chiamate vocali gratis in tutta Europa. Ecco come funzionano

La nota applicazione di messaggistica Telegram ha da pochi giorni annunciato l’arrivo di una nuova funzione: le chiamate vocali. Andiamo a scoprire nel dettaglio come funzionano.

Telegram – arrivano le chiamate vocali 100% sicure

L’aggiornamento 3.18 di Telegram ha introdotto le chiamate vocali all’interno della propria applicazione di messaggistica. La funzione, al pari di quella già presente su WhatsApp e Messenger, era molto attesa da tutti gli utenti e permetterà di effettuare delle chiamate al 100% crittografate. Dopotutto il punto di forza dell’app è sempre stata la sicurezza e non potevano, dunque, non essere protette anche le chiamate vocali.

Telegram ha previsto un semplice ma efficace sistema di sicurezza che supera la classica crittografia end-to-end, come quella utilizzata da WhatsApp. Chi chiama, così come chi riceve la chiamata, potrà infatti essere sicuro della propria privacy semplicemente confrontando quattro emoji che compariranno sullo schermo dello smartphone: se le emoticon combaciano significa che la crittografia è andata a buon fine e la chiamata non potrà essere intercettata.

Inoltre, per garantire una maggiore qualità, le chiamate verranno gestite tramite una connessione peer-to-peer, utilizzando, secondo quanto dichiarato stesso da Telegram, “i migliori codec audio per salvare il traffico con una qualità cristallina”

Dalle impostazioni sarà anche possibile stabilire chi ci può chiamare, se chiunque, se solo quelli presenti tra i nostri contatti oppure nessuno.

Se ancora non avete Telegram sul vostro smartphone potrete scaricare la versione Android a questo indirizzo, o la versione iOS cliccando qua.

Fonte: BlogTelegram

samsung galaxy s8

Samsung Galaxy S8, quanto dura la batteria? Confronto con il Galaxy S7

samsung galaxy s8

Samsung Galaxy S8, addio al cassetto delle App: sarà possibile inserire tutte le icone sulla schermata iniziale