Qualcomm Snapdragon 835 ufficiale: ecco il nuovo potentissimo SoC

In occasiona al CES 2017, Qualcomm ha finalmente svelato al pubblico tutto quello che c’è da sapere sul nuovo Snapdragon 835.

Qualcomm Snapdragon 835 – il Re dei SoC nel mondo Android

Qualcomm sarà ancora una volta un punto di riferimento nel mondo Android, grazie al suo nuovo chipset Snapdragon 835, il quale sarà destinato per molti dei prossimi top di gamma Android, come quelli prodotti da LG, Samsung, Google, Xiaomi e tanti altri.

Il chipset è diventato molto raffinato e ricco di novità. Tra queste, come già anticipato in passato, c’è l’utilizzo, nella produzione affidata a Samsung, della tecnologia finFET a 10nm, che lo rende più piccolo e allo stesso tempo riduce i consumi.

Il nuovo Snapdragon 835 è infatti il 35% più piccolo dello Snapdragon 820 e richiede un quarto dell’energia in meno, aumentando l’autonomia del circa il 25% rispetto al suo precedessore. I produttori potranno, in questo modo, sfruttare questa caratteristica per poter produrre dispositivi più sottili, avendo inoltre un maggiore spazio a disposizione per aggiungere altri componenti.

Snapdragon 835 – più piccolo, ma anche più potente

Ma dimensioni minori non vuol dire meno potenza. La CPU è dotata infatti di otto core Kyro 280 (quattro con una frequenza massima di 2,45 GHz  e quattro di 1,9 GHz), in grado di offrire circa il 20% in più della potenza offerta dal suo precedessore.

Per quanto riguarda il comparto grafico, invece, la nuova GPU Andreno 540 è capace di supportare anche le più recenti librerie OpenGL ES 3.2, OpenCL 2.0, Vulkan e DX12, assicurando un’esperienza fluida, con una velocità di rendering grafica superiore del 25% e con supporto a contenuti 4k Ultra HD in HDR10. Integrato nel SoC, vi è inoltre anche il nuovo Hexagon 682 DSP con HVX, un modulo in grado di offrire prestazioni elevate per la gestione della realtà virtuale, del 3D rendering e dei principali sensori.

Potresti leggere anche  Instagram, basta trucchi per aumentare i like e i followers. Arriva la soluzione definitiva

Fotocamere da 32 megapixel, grazie al nuovo Snapdragon 835

Particolarmente migliorato anche il supporto alle fotocamere. Qualcomm, infatti, intuendo che il settore multimediale rappresenta una caratteristica molto importante per tutti gli smartphone in uscita, ha deciso di puntare sul lavoro combinato del nuovo DSP Hexagon e dell’ISP Spectra 180 per supportare in questo modo sensori fino a 32 megapixel per le fotocamere tradizionali e migliorare il supporto per le dual-cam fino a 16 megapixel.

Un’ambiente più sicuro, grazie alla piattaforma Haven

Ulteriore caratteristica particolarmente interessante del nuovo Snapdragon 835 è l’utilizzo della piattaforma hardware Haven, capace di ricreare un ambiente più sicuro tramite il riconoscimento delle impronte, retina o del viso.

Snapdragon 835: arriva la compatibilità con la nuova Quick Charge 4.0

Infine, ma non meno importante, è la compatibilità con la Quick Charge 4.0, la nuova soluzione per la ricarica rapida ideata da Qualcomm che debutterà nel corso di questo nuovo anno e che sarà in grado di ricaricare la batteria del circa il 50% in soli 15 minuti.

Qualcomm Snapdragon 835 – Le caratteristiche principali

Di seguito ecco tutte le principali caratteristiche del nuovo SoC.

  • CPU Kryo 280 a 2.45GHz e 4 efficiency cores a 1.9GHz
  • Memorie LP DDR4x a 1866MHz
  • Modem LTE X16 – Cat 16 in download (fino ad 1Gbps) e Cat 13 in upload (150Mbps)
  • Wi-Fi 11ac 2×2 MU-MIMO / Wi-Fi 802.11ad Multi-gigabit fino a 4.6Gbps
  • Bluetooth 5 fino a 2Mbps
  • GPU Adreno 540
  • Hexagon 682 DSP
  • GPS, GLONASS, BeiDou, Galileo e QZSS che lavorano con LTE/Wi-Fi/Bluetooth
  • Fotocamera con sensore fino a 32MP o dual-cam fino a 16MP
  • Registrazione video fino al 4K a 30fps e riproduzione in 4K Ultra HD a 60fps (anche HEVC)
  • Quick Charge 4.0
  • Qualcomm SecureMSM
  • Qualcomm Aqstic WCD9341 con supporto DAC a 32-bit/384kHz
  • Processo produttivo FinFET a 10nm
lg k8 2017

LG K8 (2017): ecco le caratteristiche e il prezzo ufficiale

Huawei Honor X6

Huawei Honor 6x ufficiale: nuovo smartphone di fascia media con dual cam