Museo dei cellulari: in Slovacchia nasce una mostra dedicata ai telefonini di una volta

Il mondo della telefonia mobile ha subito un’evoluzione tanto incredibile quanto rapida. Nel giro di pochi anni il telefonino storico di una volta è stato rimpiazzato dai moderni smartphone, dotati di schermi touch e tante altre funzioni che hanno reso i cellulari di una volta del tutto inutili a confronto. C’è però chi ancora rimpiange i vecchi tempi e nutre una vera e propria ossessione per i telefonini di anni fa. È il caso di Stefan Polgari, un ventiseienne slovacco che ha creato un vero e proprio museo dei cellulari grazie ad una sua curiosa collezione.

Nasce la mostra dei cellulari in Slovacchia: 1.231 modelli per ripercorrere la storia dei telefonini

Diciamoci la verità, a noi tutti quando abbiamo visto la presentazione del nuovo Nokia 3310 è venuta un po’ di nostalgia e abbiamo un po’ rimpianto i cari e vecchi tempi, quando il cellulare serviva solo per chiamare e al limite per mandare qualche SMS. Sicuramente lo smartphone oggi è diventato un dispositivo quasi essenziale e sarebbe praticamente impossibile tornare ad utilizzare un cellulare di anni fa, ma c’è ancora qualche nostalgico che sente la mancanza del vecchio tasterino numerico, conservando qualche modello storico in casa sua. Fra questi non possiamo non citare il nome del giovane Stefan Polgari, il quale vanta una collezione di ben 3.500 cellulari storici.

Una passione che è nata in Stefan già quando era giovanissimo, quando aveva solo 15 anni, in cui ha iniziato a raccogliere i primi telefonini, fino ad arrivare a comprare intere collezioni, creando una raccolta davvero unica al mondo, conquistando il record ufficiale per la collezione di cellulari più grande della Slovacchia (e probabilmente anche d’Europa).

Questo vasto assortimento, composto da circa 1.231 modelli differenti, ha spinto il giovane slovacco a creare un museo della storia dei cellulari, dando la possibilità a chiunque volesse di visitare la sua mostra, la quale offre un interessante spaccato della storia dei cellulari e comprende i primi Alcatel lanciati sul mercato o gli storici modelli che hanno segnato la storia, come il Nokia 5110, uno dei primi cellulari con cover intercambiabili.

nubia m2

Nubia M2, Nubia M2 Lite e Nubia N2 ufficiali: specifiche tecniche e prezzo

android o

Android O – download, novità principali e quali saranno i dispositivi supportati