Mistero LG G3 Tim, a quando l’aggiornamento MarshMallow?

Alcuni mesi fa vi abbiamo riportato un’ottima notizia riguardante gli LG G3, visto che il produttore ha finalmente dato il via alla distribuzione dell’aggiornamento del sistema operativo Android MarshMallow anche per alcune versioni in commercio in Italia. Chiaramente a fare rumore fu soprattutto il modello no brand, considerando che a conti fatti si tratta dello smartphone maggiormente diffuso qui da noi, anche se non possono essere tralasciati tutti gli altri casi.

Emblematico a tal proposito il caso degli LG G3 Tim, visto che da diverse settimane gli utenti che sono in possesso di questa particolare variante del device (che, lo ricordiamo, è stato eletto smartphone dell’anno a fine 2014) stanno esercitando pressioni alla divisione italiana per cercare di capire se la questione si può risolvere in tempi ristretti. Le ultime sensazioni in tal senso sono abbastanza positive, visto che il produttore sta invitando gli utenti a fare delle verifiche sul campo attraverso specifici strumenti:

“Ciao Paolo, grazie per averci contattato. Prova a scaricare su PC il programma LG Mobile Support Tool disponibile al link www.lg.com/it/supporto-mobile/lg-G3-D855. Una volta installato il software collega il G3 al PC e verifica la disponibilità dell’aggiornamento a Marshmallow”.

Insomma, ad oggi ancora non si può parlare dell’uscita su larga scala dell’aggiornamento Android MarshMallow dedicato a tutti gli LG G3 in circolazione, almeno per quanto riguarda il nostro Paese, ma arrivati ormai a metà maggio le cose sembrerebbero volgere al meglio. Almeno sulla carta.

Nei prossimi giorni continueremo a monitorare la questione da vicino, auspicando di poter condividere con voi delle buone notizie al più presto. Soprattutto se consideriamo quanto sia diffuso uno smartphone come l’LG G3 qui in Italia. Restate sintonizzati sulle nostre pagine.

Potresti leggere anche  LG G5 come vorresti il tuo prossimo top di gamma?

Asus ZenFone 2 Laser con l’aggiornamento MarshMallow, ora è ufficiale

iPhone 8 senza bordi inferiori e superiori? Ecco l’ultima voce per il 2017