Lenovo non stravolgerà inizialmente la line-up Motorola: nuovo Moto X, smartwatch e phablet

Lenovo manterrà inizialmente tutta la line-up Motorola ed anche il marchio; dato che l’azienda americana ha già tutta una serie di modelli in cantiere per il prossimo futuro, che difficilmente Lenovo potrà cambiare, un po’ come già successo quando Google stesso ha acquisito Motorola, in cui i primi smartphone con l’impronta di BigG sono arrivati solo nel corso della scorsa estate.

Andiamo nello specifico:

Il successore del Moto X è già in lavorazione, anche se non sappiamo ancora quando dovrà uscire. Lenovo su questo nuovo modello potrà cambiare al massimo la personalizzazione del software.

Poi c’è un phablet da 6 pollici ed un nuovo smartwatch, che ormai da lungo tempo si pensa sia nei piani di Motorola.

Quello che sappiamo è che tutti i dispositivi avranno a bordo ovviamente Android.

Lenovo potrà solo cambiare le cose in corsa, e forse, si spera, migliorarle.

Potresti leggere anche  Presentati Huawei Honor 6 Plus e Huawei Honor 4X

Lenovo – Motorola: Google si “tiene” tutti i progetti tecnologici

Prezzo degli smartphone Octa-Core crolla in Cina grazie a MediaTek