iPhone 8: Tim Cook è soddisfatto dei primi risultati ottenuti

Tim Cook è entusiasta dei primi risultati ottenuti dalle vendite dei nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus

Recenti report hanno confermato che l’arrivo di iPhone 8 e iPhone 8 Plus non ha visto tantissime persone affollare gli store sparsi in tutto in tutto il mondo. Un portavoce di Apple, tuttavia, ha dichiarato che ciò si è verificato poiché l’azienda ha migliorato l’efficienza della gestione dei pre-order con i nuovi smartphone iOS. L’utente, infatti, ha potuto riceverli comodamente a casa anche al Day One.

I primi risultati di vendita sembrerebbero aver soddisfatto pienamente Tim Cook, CEO di Apple. In una recente intervista fatta dal CNBC, l’amministratore delegato di Cupertino ha rivelato che la domanda per il nuovo smartphone è rimasta elevata, così come quella per il nuovissimo smartwatch Apple Watch Series 3. In particolare, erano gli stessi risultati che l’azienda aveva previsto prima dell’arrivo sul mercato dei due terminali appena citati.

iPhone 8 Tim Cook

iPhone 8: primi risultati positivi per la nuova generazione di smartphone

Tuttavia, gli utenti e i media sono ancora fortemente concentrati sull’iPhone X, ossia lo smartphone che ha rappresentato i 10 anni del melafonino. Il terminale sarà ufficialmente acquistabile a partire dal 3 novembre. Secondo quanto riportato al CNBC, Tim Cook è rimasto davvero entusiasta del feedback ricevuto da parte degli utenti sui nuovi device, iPhone 8 ed Apple Watch Series 3 in particolare.

Nel periodo pre-ordini/vendita nei negozi, i nuovi smartphone da 4.7 e 5.5 pollici starebbero raggiungendo velocemente la fase di esaurimento. Particolare attenzione va alla versione LTE del nuovo orologio smart che sarebbe praticamente andato a ruba. Naturalmente, le vendite del modello LTE del Watch Series 3 si riferiscono ai mercati in cui è stato commercializzato, dunque l’Italia è esclusa.

iPhone 8 Tim Cook

Il CEO è soddisfatto anche dei primi feedback sull’Apple Watch Series 3

Il CEO dell’azienda con sede a Cupertino ha affermato che stanno lavorando duramente per cercare di soddisfare pienamente la domanda. In alcuni store, addirittura, le scorte di iPhone 8 e iPhone 8 Plus sono terminate; tuttavia, l’azienda può contare su una buona fornitura. Anche se Tim Cook non ha parlato in maniera dettagliata della questione delle poche persone in attesa davanti ai vari store Apple, ciò potrebbe essere dovuto a una migliore gestione dei pre-ordini.

Potresti leggere anche  iPhone 8 immaginato da Hajek in una colorazione argentata interessante

Quest’anno, infatti, la compagnia californiana ha deciso di proporre una particolare modalità di prenotazione con ritiro in negozio. Così facendo, l’utente ha potuto avere il suo amato iPhone 8 il giorno del lancio senza dover aspettare le lunghe code. Al contrario ci sono alcuni analisti i quali sospettano che l’iPhone X potrebbe essere il motivo di questo fenomeno.

Molti utenti, infatti, starebbero aspettando l’arrivo dello smartphone decennale. Il CEO, infine, ha confermato che gli sviluppatori stanno lavorando su un fix che andrà a risolvere i problemi su Wi-Fi ed LTE rivelati da alcuni utenti di Apple Watch Series 3.

iPhone 8 Tim Cook
Apple Watch Series 3

Fonte

Samsung Galaxy X NRRA

Samsung Galaxy X certificato in Corea del Sud come SM-G888N0?

Honor 6A Pro 3 Italia

Honor 6A Pro in offerta con 3 Italia assieme a minuti e GB