Huawei batte Apple nella classifica vendite di smartphone

Almeno per questo trimestre, Apple si aggiudica il gradino più basso del podio. Huawei resisterà?

Huawei alla fine ci è riuscita: la società di analisi Counterpoint ha dato notizia – sorprendente, per alcuni – relativa a questo trimestre: Huawei ha superato Apple nella classifica di vendite globali. Il produttore cinese ora occupa il secondo posto e si trova appena dietro Samsung, facendo scalare di un posto Cupertino. La crescita di Huawei negli ultimi anni è stata esponenziale, grazie al miglioramento della qualità che hanno avuto i suoi dispositivi.

Questa è una pietra miliare significativa per Huawei. Questo aumento può essere attribuito al suo investimento costante nella ricerca e sviluppo, insieme ad una strategia di marketing aggressiva e un’espansione del canale di vendita“, ha dichiarato Peter Richardson, direttore di ricerca di Counterpoint. 

Questo aumento può essere, però, temporaneo considerando l’imminente rilascio del nuovo iPhone 8, il prossimo 12 settembre. Tuttavia, ha sottolineato ancora Richardson, velocità con cui Huawei è in crescita non è da sottovalutare.

Tuttavia, la presenza deboli nei mercati di Asia del Sud, l’India e il Nord America limita il potenziale di Huawei nel breve termine a prendere una posizione di secondo posto stabile alle spalle di Samsung, ha detto il dirigente.

Successo per Huawei questo trimestre

Nel frattempo, Tarun Pathak, direttore associato di Counterpoint, la crescita dei marchi cinesi è importante per chiunque sia legato al mondo mobile. “Le marche cinesi sono diventate importanti quanto Samsung o Apple per la catena di fornitura globale, gli sviluppatori di applicazioni e i canali di distribuzione che continuano a crescere più velocemente rispetto ai principali mercati tradizionali“, ha spiegato Pathak.

Nonostante l’aumento delle vendite, Huawei è stato il miglior brand in materia di vendite di quest’anno, ma nessun dispositivo sotto questo marchio è stato il più venduto nell’anno corrente, un titolo che finora spetta ad Apple – almeno fino ad iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Potresti leggere anche  Qualcomm Snapdragon 835: è veramente così potente come sembra? Ecco il primo test

iPhone 8 costerà più di 1.000 Euro a causa dei costi legati al display OLED

Hydrogen One

Hydrogen One: ecco come funzionerà lo smartphone con display olografico