Google Foto raggiunge 13,7 petabyte di immagini da 200 milioni di utenti

In occasione del suo anniversario, l’azienda di Mountain View ci informa che Google Foto ha raggiunto nel suo primo anno di attività ben 200 milioni di utenti attivi, realizzando un quantitativo di dati pari a 13,7 petabyte che comprendono elementi multimediali quali immagini e video.

Google-Foto

Annunciato un anno fa nello scorso Google I/O, Google Foto si è presentato al pubblico come la prima applicazione che funge da assistente intelligente per la raccolta delle nostre foto, in concomitanza con lo storage online che l’azienda ci offre per non perdere i nostri file multimediali. L’utilità di questa app ha dato i suoi frutti sperati in occasione del suo primo anniversario, ed a confermarlo è Google stessa che dichiara:

Abbiamo registrato più di 1,6 miliardi di animazioni, collage e film, oltre ad altri file. Abbiamo collezionato collettivamente fino a 13,7 petabyte di storage sui dispositivi con a bordo Google Foto. Ci vorrebbero 424 anni per visionare tutte quelle tante foto! Abbiamo anche applicato 2 miliardi di etichette, e 24 miliardi di queste sono stati per i… selfie.

Sicuramente un ulteriore successo per Google che ha ormai un ecosistema che raccoglie sempre più utenti provenienti non solo da Android ma anche da altri sistemi operativi, per la maggior parte da iOS. Perciò, vedremo come il brand migliorerà ancora il servizio di raccolta foto. Per maggiori dettagli sulle funzionalità che offre questa applicazione, basta visionare l’articolo completo offerto da Google in merito a questo servizio.

Potresti leggere anche  La storia di Android raccontata da un'infografica: da "Astro" 1.0 a M

Asus ZenFone 3 Ultra & Deluxe: le due varianti del nuovo top di gamma

Lenovo ZUK Z2 ufficiale: Snapdragon 820 e 4 GB di RAM