WhatsApp come installare la Beta su iOS 8 beta 4 [GUIDA]

Come tutti saprete fin dalla prima beta di iOS 8, rilasciata il giorno stesso della sua presentazione, WhatsApp la nota app di messaggistica istantanea, ha presentato fin da subito alcune incompatibilità che ne causavano e che causano ancora, dei crash improvvisi dell’app con l’impossibilità alcune volte di poter riaprire la chat che stavamo usando. Alcuni di questi crash avvengono quando scriviamo o riceviamo un messaggio nel cui testo sono presenti parole con “ff” ed “fi”. Da alcuni giorni però circola in rete una versione beta di WhatsApp (dovrebbe essere la beta 2), completamente compatibile con iOS 8 e che rimuove quindi quei fastidiosissimi crash.

WhatsApp-2.11.9-595x607

ATTENZIONE (leggere attentamente prima di proseguire)

Da questo momento in poi, qualora decideste di utilizzare questa guida per l’installazione della beta di WhatsApp, lo farete sapendo che:

  • Enjoyphoneblog.it non si assume nessuna responsabilità in caso di mancata installazione dell’applicazione, nonché in caso di malfunzionamenti o danni riportati al vostro dispositivo.
  • I link per il download di WhatsApp e iModSign sono esterni al nostro sito e non ci assumiamo quindi nessuna responsabilità sul loro funzionamento.
  • Procederete all’installazione di WhatsApp beta a vostro rischio e pericolo, assumendovi tutte le responsabilità.
  • Questa guida funziona SOLO ed ESCLUSIVAMENTE su Mac, quindi non chiedete se è possibile eseguire questa guida anche su Windows.
  • Prima di iniziare è altamente consigliato fare un backup sia della chat di WhatsApp, che del vostro dispositivo.
  • Per procedere all’installazione della beta, dovrete registrare il vostro UDID con certificati tramite il link che troverete nei “Requisiti”.
  • La guida è pubblicata a scopo meramente informativo.

Precisato ciò andiamo a vedere cosa ci occorre per l’installazione della beta di WhatsApp.

Requisiti

Guida

PASSO 1: Registrate il vostro UDID cliccando sul link riportato nei “Requisiti” e scegliete la registrazione “UDID with a Certificate & Provisioning Profile” (quella da 16 $, circa 12 € con l’attuale cambio). PASSO 2: Scaricate la beta di WhatsApp, iModSign e, i certificati dai link che riceverete via mail una volta completata la registrazione. PASSO 3: Aprite i tre file scaricati dai link ricevuti via mail: AppleWWDRCA.cer – Apritelo con Keychain (se richiesto aggiungetelo al login). Certificates.p12 – Apritelo con Keychain, e digitate la password che riceverete anche via mail senza gli apici (aggiungete anche questo al login se richiesto). Development.mobileprovision – Spostatelo in iTunes mentre il dispositivo è collegato oppure inviatevelo semplicemente via mail ed apritelo sul vostro iDevice. xSnap-2012-09-21-14-04-27 PASSO 4: Aprite iModSign. Il programma vi porterà in una schermata chiedendovi di selezionare il certificato, che vi mostrerà che siete idonei all’installazione di app non autorizzate. Selezionate quindi il certificato e cliccate su “usa questo certificato”. PASSO 5: Spostate il file .ipa di WhatsApp, nelo spazio dove dice “Drag .IPA Here” oppure ricercate il file tramite il pulsante “browse”. Poi potrete andare nella sezione “Settings” per modificare alcune impostazioni (potete comunque lasciare tutto così). Una volta fatto ciò, cliccate sul pulsante “Start Job!”. Whatsapp-IPA-607x449PASSO 6: Appena finita la procedura, aprite la cartella di iModSign che verrà create automaticamente sul desktop e spostatela in iTunes. WhatsApp-iModSigned-607x260 PASSO 7: Adesso non vi resta altro da fare che sincronizzare il vostro dispositivo ed il gioco è fatto. Avrete anche voi la beta di WhatsApp perfettamente compatibile con iOS 8.

Crea la tua cover personalizzata con Google Workshop

NuMi, l’app perfetta per perdere peso (e non solo)