Il Samsung Galaxy Mega 2 con display da 5,9 pollici riceve la certicazione FCC statunitense

Il Samsung Galaxy Mega 2, la seconda generazione di dispositivi della gamma Galaxy Mega, ha fatto la sua comparsa grazie alla certificazione FCC statunitense. Nonostante non siano ancora comparse in rete le prime immagini reali del dispositivo, la certificazione anticipa alcune delle caratteristiche che vedremo sul nuovo phablet di casa Samsung.

 

Samsung-Galaxy-Mega-2-FCC-01

Il Galaxy Mega 2 certificato, modello SM-G750A, presumiamo essere la variante del Galaxy Mega 2 dell’operatore americano AT&T. Secondo le carte emerse, il dispositivo misura 164,4 x 85 mm ed ha una diagonale di 177 mm. Più grande del modello precedente da 5.8 pollici ma più piccolo rispetto l’attuale modello da 6.3 pollici. Facendo due calcoli, il modello SM-G750A dovrebbe, con molta probabilità, montare un display da 5.9 pollici. La certificazione ha inoltre confermato che a bordo del nuovo Galaxy Mega 2 troveremo le connessioni LTE, NFC e quella Wi-Fi.

Samsung-Galaxy-Mega-2-FCC-02

La certificazione non dice nient’altro sulle restanti caratteristiche tecniche del dispositivo. Tuttavia, secondo le recenti indiscrezioni, il Samsung Galaxy Mega 2 dovrebbe essere dotato di un processore a 64-bit Snapdragon 410, insieme a 2GB di RAM, 8Gb di memoria interna, un display con risoluzione da 720p e Android 4.4 Kit Kat con interfaccia TouchWiz. A bordo dovremmo trovare anche una fotocamera posteriore da 12 megapixel e una frontale da 4,7 megapixel, entrambe in grado di registrare video in FULL HD.

Per quanto riguarda l’estetica, il Galaxy Mega 2, non dovrebbe differire molto dai precedenti modelli della gamma Mega. Stesso discorso anche per quanto riguarda il prezzo e alla fascia di mercato nella quale andrà collocarsi.