LG e Samsung non hanno pensato al sensore di luminosità! Ma Moto 360 si!

Android Wear è apparso da poco in commercio, ed al momento troviamo 2 tipi di smartwatch sul mercato con questo sistema operativo, parliamo della soluzione LG G Watch e quella Samsung Gear che sono disponibili e facilmente acquistabili sullo Store di Google.

leggi anche: LG G Watch vs Samsung Gear Live, quale smartwatch scegliere?

In realtà però entrambi i dispositivi hanno le stesse specifiche hardware basilari che vengono richieste da Android Wear; anche se la soluzione Samsung è leggermente superiore grazie al cardiofrequenzimetro però un difetto che troviamo su entrambi gli smartwatch è l’assenza del sensore ambientale e quindi per abbinare il nostro display alla miglior visualizzazione rispetto all’ambiente bisogna ogni volta andare all’interno delle impostazioni di regolazione della luminosità.

Sono pochi tap, ma abbastanza fastidiosi, anche se alcune app come Wear Mini Launcher offrono cursori di luminosità posti sulla home e richiamabili velocemente.

Il prossimo smartwatch di Motorola invece, Motorola Moto 360, che è ancora avvolto dal mistero oltre ad avere un design circolare diverso dal solito e con un telaio in alluminio spazzolato con un elegante quadrante, sembra avere un sensore di luce ambientare posto anteriormente.

Moto-360-Bezel-ambient-light-sensor-640x375

In un video hands-on, che sta facendo il giro del web, pubblicato da TechCrunch si può vedere chiaramente che, al minuto 1:50 viene mostrato un dettaglio molto particolare sul Moto 360 che potrebbe sfuggire a prima vista.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=b37wPPTVvX8#t=115]

Lo smartwatch di Motorola presenta sul quadrante una “piccola lunetta”, che viene chiamata “display driver” e che ospiterebbe proprio un sensore di luce ambientale.

Se fosse così ci sarebbe un grandissimo colpo rivolto ai concorrenti e Moto 360 si aggiudicherebbe, oltre al suo design molto ricercato, un’altro punto a favore per procedere a caricare la propria carta ed aspettare di aggiungerlo al proprio carello.

La vendita del Moto 360 dovrebbe essere attesa per la fine del mese di agosto; quindi speriamo di scoprire ulteriori dettagli nei prossimi giorni.

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *