AnTuTu conferma due varianti del prossimo Oppo Find 7 e una batteria rimovibile

Sono emersi nuovi interessanti dettagli sul prossimo Find 7, ultimo top gamma della casa cinese Oppo.

I test benchmark apparsi nelle ore scorse su AnTuTu, hanno confermato l’ipotesi secondo cui l’azienda cinese sarebbe intenzionata a lanciare due versioni dell’Oppo Find 7. Infatti, sono due le varianti che emergono dai test, il modello X9007 e il X9077.

oppo-find-7-x9007x9077

Le specifiche tecniche dei due modelli sono in pratica identiche, ma si differenziano per il tipo di risoluzione del display e nel tipo del processore.

La variante X9007 dovrebbe montare un display con risoluzione Full HD (1920×1080) e un processore Snapdragon 800 MSM8974 con clock a 2.3 GHz. La seconda invece, la X9077, dovrebbe avere un display 2K (2560×1600) e processore Snapdragon 800 MSM8974 AC e un clock leggermente superiore, ovvero 2.5 GHz.

Le specifiche comuni a entrambi le versioni sono invece:

  • Una GPU Adreno 330,
  • 3 GB di RAM,
  • un Display da 5.5 pollici,
  • 16 GB di memoria interna probabilmente espandibile,
  • una fotocamera posteriore da 13 MP e una anteriore da 5 MP,
  • e Android 4.3 presto aggiornabile a Kit Kat.

Notizia dell’ultima ora quella secondo cui la batteria del nuovo Oppo Find 7 potrà essere rimossa e sostituita. Infatti, Oppo ha pubblicato un nuovo teaser in cui mostra uno smartphone con aspetto unibody, ma in realtà con un pannello posteriore rimovibile. Una differenza importante rispetto il modello precedente che invece offriva una scocca monoblocco e con batteria non rimovibile.

Oltre al teaser è apparsa in rete una nuova immagine che mostra una scocca di colore viola. Non si hanno certezze se si tratta del nuovo Find 7. Ma la fonte, rimasta anonima, pare ne abbia confermato l’autenticità. Qui sotto l’immagine del teaser.

oppo-find-7

Ricordiamo che il nuovo Oppo Find 7 non sarà presentato al MWC, ma durante un evento dedicato, il prossimo 19 marzo a Pechino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *