Sony punta sui dispositivi indossabili

dispositivi indossabili

Una profonda crisi che ha colpito l’azienda giapponese Sony, ha causato la perdita di posti di lavoro in tutto il mondo. C’è stata una ristrutturazione che va nella direzione degli smartphone, tablet e device indossabili. Molti analisti stanno cercando di delineare una possibile via di fuga per cercare di uscire da questa crisi.

Le prime novità arriveranno la prossima settimana al MWC 2014. Sony ha già annunciato che presenterà Core e Smartband, dispositivi indossabili in grado di tracciare le nostre attività quotidiane e interagire con smartphone ed altri dispositivi. Grazie alle ridotte dimensioni dei sensori, all’interazione wireless e all’utilizzo di device mobili per le analisi dei dati, avremo a disposizione delle activity traker sempre più utili ed interessanti.

Sony ha veramente a cuore questo settore in crescita, e lo si nota anche dall’annuncio di Wearables Workshop per i media, in programma dopo l’evento del MWC.

Non ci resta che aspettare altre notizie riguardo a quest’ultima novità della Sony. Chiudiamo quest’articolo allegandovi un video dello Smartband, il braccialetto intelligente capace di tenere traccia di tutte le nostre attività quotidiane.

 

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=3CMiSK7ENlA?rel=0]