Catturata una foto reale frontale di Xiaomi Mi4 in catena di montaggio

C’è un’importante fuga di notizie appena arrivata dalla Cina apparsa sul noto sito GSMInsider.com; ed il protagonista della foto appena apparsa online catturata da un operatore di un impianto di produzione in linea di montaggio riguarda il prossimo dispositivo top di gamma della società cinese Xiaomi, Xiaomi Mi4.

Ovviamente non si sa da quale stabilimento è arrivata la foto, anche se si potrebbe pensare che si tratti dell’impianto Foxconn in Cina, visto che proprio la Foxconn è uno tra i maggiori produttori di dispositivi Xiaomi.

Per chi non si ricordasse, un anno fa dalla stessa fabbrica, erano trapelati importanti scatti che ritraevano per la prima volta il dispositivo di Apple, iPhone 5S.

XiaoMi-Mi4-leaks

Come si può vedere dalla foto qui sopra, viene mostrato il pannello frontale in colorazione bianca di Xiaomi Mi4 con i classici tre tasti fisici adottati dall’azienda senza l’implementazione di quelli a schermo.

Si può vedere chiaramente anche il logo Xiaomi in alto a sinistra, nelle immediate vicinanze il sensore di luminosità, l’altoparlante nella parte anteriore, il foro per il sensore della fotocamera frontale e le cornici estremamente sottili ai lati del display

La foto può trarre in inganno molti di voi, visto che si potrebbe pensare che si tratti del dispositivo Xiaomi Mi4 completo, invece è solo il pannello frontale e lo si capisce anche dai componenti sottostanti dove verrà posizionato il pannello per il montaggio.

Parlando di specifiche tecniche, le indiscrezioni di questi giorni parlano di un Xiaomi Mi4 con a bordo una fotocamera principale da 13 megapixel marchiata Sony simile a quella “montata” sul Vivo xShot quindi con apertura f/1.8. che produce immagini spettacolari anche in condizioni di scarsa luminosità.

Lo schermo dovrebbe essere da 5 pollici con risoluzione fullHD, quindi 1920 x 1080 pixel.

Non ci resta che aspettare nuovi informazioni e goderci con la “bava alla bocca”, per chi ama l’azienda cinese Xiaomi, questa prima foto del dispositivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *