LG G Watch vs Samsung Gear Live, quale smartwatch scegliere? [video]

Da pochi giorni si è concluso il Google I/O e una delle novità introdotte che hanno attirato l’attenzione di tutto il mondo, oltre ad Android L e senz’altro il lancio mondiale del nuovo sistema operativo per dispositivi indossabili quali smartwatch, Android Wear.

leggi anche: Google I/O: Android L e tutte le novità presentate ieri

Android Wear farà il suo debutto fra qualche giorno sugli smartwatch LG G Watch e Samsung Gear Live che sono già acquistabili entrambi a 199 € sul sito Google Store a questi link:

LG G Watch (link Google Store)

Samsung Gear Live (link Google Store)

smartwatch

Sicuramente la voglia di acquistare un dispositivo con Android Wear è tanta, ma però ora il dubbio è: quale acquistare tra i due?

In questo articolo vogliamo fare un semplice confronto fra i due smartwatch per indirizzare il nostro lettore nella giusta scelta.

 

Design

Troviamo due design completamente diversi, LG ha voluto creare questo suo primo smartwatch con un quadrante molto rettangolare con bordi arrotondati molto simile allo smartwatch di Sony; mentre Samsung ha voluto mantenere la stessa estetica della sua linea Gear quindi con un “orologio” molto sportivo con una linea che si abbina al cinturino grazie all’aggiunta dell’alluminio.

Entrambi i dispositivi permettono di cambiare il cinturino standard con due opzioni di colori ma sicuramente ce ne saranno altre in futuro.

Entrambi gli smartwatch sono certificati IP67 quindi niente paura per bagni o docce con lo smartwatch al polso.

Il Gear Live è leggermente più sottile rispetto al concorrente, 9.95 mm contro i 1.05 mm di G Watch.

 

Processore e RAM

Il dispositivo LG monta un fenomale Qualcomm Snapdragon 400 con frequenza di 1.2 GHz, quindi con prestazioni garantite; mentre la controparte Samsung ha un processore con frequenza identica di 1.2 GHZ dello stesso produttore, visto che l’azienda non ha ancora specificato bene il modello.

Entrambi hanno 512 MB di RAM; quindi le caratteristiche tecniche sono identiche visto che Google ha dettato legge sulle specifiche dei primi modelli con Android Wear.

 

Display

LG G Watch è dotato di un display da 1.65 pollici LCD IPS con risoluzione di 280 x 280 pixel mentre il Gear Live ha un display leggermente inferiore, 1.63 pollici con tecnologia super AMOLED molto amata dalla casa sudcoreana e risoluzione di 320 x 320 pixel.

Il confronto tra i display va nettamente a favore dello smartwatch di Samsung, grazie allo schermo AMOLED che garantisce colori migliori, anche contro-luce e maggiore densità di pixel che si traduce in una maggior definizione.

 

Batteria

Sul fronte batteria G Watch vince; ha una batteria più capiente e quindi garantisce maggiore autonomia con ben 1 giorno e mezzo rispetto al modello di Samsung che garantisce solamente un “arrivo” a fine giornata.

 

Peso

Il Samsung Gear Live è più leggero di 4 grammi rispetto alla controparte LG, 59 grammi contro i 64 grammi. Ovviamente con pesi così leggeri i 4 grammi di differenza nemmeno si sentono.

 

Funzionalità aggiuntive

Samsung punta molto sulla salute, si è visto anche con i suoi ultimi dispositivi che presentano il rilevatore di battito cardiaco ed anche questo nuovo smartwatch, come il Gear Fit e l’ultimo Gear si presenta con il cardiofrequenzimetro calcolando in ogni istante la propria frequenza cardiaca in modo da avere maggior “controllo” durante l’allenamento calcolando l’intensità di esercizio adeguata.

Quindi per amanti e fanatici del fitness la scelta può ricadere solo sull’orologio di Samsung.

vs

Ora sta a voi scegliere! Vi lasciamo ad un video confronto:

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=RDuyKynj6dk]