Consolle Nintendo Switch: no al servizio di Virtual Console, data e prezzi

Consolle Nintendo Switch non disporrà del servizio di Virtual Console. L’azienda di Kyoto l’ha appena annunciato smentendo tutti i rumors che davano quasi per scontato il contrario. In un’intervista di Kotaku, un portavoce dell’azienda giapponese fondata nel lontano 1889 ha dichiarato: “Non è prevista la pubblicazione dei giochi classici di Nintendo sotto l’insegna della Virtual Console come è stato fatto su altri sistemi dell’azienda. I giochi classici ed altri publisher sono disponibili su Nintendo Switch in modi differenti” come NES – Switch Online, eShop o raccolte in versione fisica.

NES offrirà un sistema di gioco migliorato rispetto a Virtual Console (gioco online, chat vocale dell’App e varie modalità di Nintendo Switch).

Consolle Nintendo Switch Online: data di lancio e prezzi confermati

Il nuovo servizio a pagamento della Consolle Nintendo Switch consentirà di giocare online e di comunicare con altri utenti tramite l’App mobile (per smartphone e tablet) disponibile per iOS e Android. Offrirà una vasta libreria di titoli NES e ci darà modo di eseguire salvataggi via cloud.

Il gigante di Kyoto padre di Super Mario Bros ha confermato le tre modalità di abbonamento:

  • 3,99 euro al mese;
  • 7,99 euro per tre mesi;
  • 19,99 all’anno.

Consolle Switch Nintendo

Concede anche l’Iscrizione familiare (34,99 euro per 12 mesi) che dà la possibilità a massimo 8 utenti con account Nintendo di utilizzare il servizio online (volendo anche su console diverse).

A partire da settembre prossimo, l’abbonamento permetterà di partecipare in modalità cooperativa e competitiva a giochi come Splatoon 2, Mario Kart 8 DeLuxe, ARMS. Si potrà accedere a NES – Nintendo Switch Online sfidando gli amici (vicini e lontani). Tutti i giochi supporteranno anche la chat vocale associata all’app mobile; l’accesso all’eShop e la gestione degli amici restano gratuiti.

All’inizio, il catalogo comprenderà 20 titoli (tra cui Balloon Fight, Dr. Mario e Super Mario Bros. 3) a cui verranno aggiunti molti altri giochi come Donkey Kong, Ice Climber, The Legend of Zelda, Mario Bros, Soccer, Super Mario Bros. Tennis.

Potrete anche generare una copia dei dati di salvataggio per recuperarli in caso di smarrimento o danneggiamento della console grazie al servizio Backup su cloud.

La chat vocale della Consolle Nintendo Switch Online

Si gioca online da 15 anni: i primi tentativi di portare il gioco online su console si sono conclusi a novembre 2002 (in Europa a marzo 2003) con la prima Xbox Live fino ad arrivare alle attuali PS4 e Xbox One, che sono realtà da oltre 5 anni. La party chat con gli amici durante il gioco e la gestione degli amici (chiacchierate, possibilità di essere seguiti o di seguire, inviare messaggi di testo o audio, ecc.) sono, ormai, abitudini scontate.

Con l’arrivo di Switch Online (con le feature, non in versione di prova gratuita), di fatto, il prezzo dell’abbonamento annuale (19,99 euro) rappresenta un terzo di quanto si paga per PlayStation Plus e Xbox Live Gold (59,99 euro).

Sarà possibile sfruttare la chat vocale via app mobile, l’abbiamo detto. La chat vocale offerta dalla Consolle Nintendo Switch Online potrà piacere o meno: prevede l’uso di un altro dispositivo durante il gioco. Scaricate l’app e la usate da smartphone o tablet mentre siete alle prese con Nintendo Switch. Su altre console (PS4 o Xbox One) non serve un altro device: si fa tutto direttamente da sistema, collegando una cuffia al controller. La chat vocale di Nintendo Switch sembra complicare un po’ le cose.

Se vuoi maggiori informazioni sul mondo delle console e i relativi aggiornamenti visita il sito www.psbprivacyesicurezza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *