La produzione di massa del Samsung Galaxy Note 4 inizierà a partire dal mese di luglio

Images-allegedly-of-the-Samsung-Galaxy-Note-4

Nuove notizie sul Samsung Galaxy Note 4 arrivano dalla Corea. Secondo alcune fonti, la produzione di massa del prossimo phablet dell’azienda sud coreana dovrebbe partire dal mese di luglio. La commercializzazione del Note 4 è prevista invece subito dopo la sua presentazione, ovvero durante l’IFA 2014 che avrà luogo a Berlino dal 5 al 10 di settembre. Se le voci fossero confermate, Samsung si starebbe preparando a dare battaglia ad Apple e al suo prossimo iPhone 6, che ricordiamo, dovrebbe debuttare sul mercato in due varianti, una da 4.7 e l’latra da 5.5 pollici.

Se sarà veramente presentato a settembre, non lo sappiamo, ma di sicuro da quanto emerso, si tratterà di un dispositivo dalle caratteristiche strabilianti. Il nuovo Samsung Galaxy Note 4 sarà caratterizzato dalla presenza di:

  • Processore proprietario Exynos 5433 a otto core e 64 bit con architettura big.LITTLE (quattro core Cortex-A57 e quattro core Cortex A-53) associata a una GPU ARM Mali-T760
  • Display da 5.7 pollici superAMOLED con risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel
  • 3 GB di RAM
  • 32 GB di memoria interna
  • Fotocamera anteriore da 3.6 megapixel
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel (probabilmente realizzata da Sony)
  • Sistema operativo Android 4.4.3
  • Sensore UV

Se volete maggiori informazioni sulle caratteristiche del prossimo Note 4 vi rimandiamo a questo articolo: Prima immagine leaked di Note 4 e caratteristiche tecniche complete delle due versioni.