Samsung lancerà un Galaxy Note 8 più economico e con 4GB di RAM

Un Galaxy Note 8 a buon mercato: Samsung avrebbe preparato il lancio di un modello più economico con 4GB di RAM

Samsung lancerà una Galaxy Note 8 con 4 GB di RAM e un prezzo inferiore. A confermarlo, la certificazione del dispositivo pubblicato in Tenaa, l’organizzazione cinese che equivale alla Federal Communications Commission (FCC). Questa certificazione corrisponde a due modelli SM-N9508 e SM-N9500, che sarebbero stati progettati per il mercato cinese e potrebbe essere equipaggiati di 4GB di RAM, mentre l’altro è dotato di 6GB di RAM.

Cosa c’è di nuovo riguardo Galaxy Note 8

Il mercato cinese riceve generalmente i dispositivi con specifiche diverse da parte di questa società perché considerate come “qualcosa di più popolare”, ovvero caratteristiche più succulente per un’utenza cinese e, senza le quali, competere sarebbe sicuramente più difficile. Per esempio, questo è stato uno dei motivi per cui Samsung ha lanciato una versione di Galaxy S8 con 6 GB di RAM, mentre in altre parti del mondo ha venduto solo la versione con 4 GB.

Le altre specifiche del Galaxy Note 8 non cambiano. E sono già ben note dopo il lancio effettivo dello scorso 23 agosto. Così, anche nella versione cinese, Note 8 avrà il design con gli stessi bordi su uno schermo da 6,3 pollici, un processore Snapdragon 835, una batteria da 3.300mAh, doppia fotocamera posteriore da 12 megapixel e, infine, ma non ultimo, 64 GB di storage. 

In arrivo Galaxy Note 8 da 4 GB di RAM

Secondo la certificazione Tenaa, ancora, la società dovrebbe lanciare anche ben altri due modelli con 128 GB e 256 GB di storage, cosa che finora Samsung non ha annunciato. Quindi, si tratta almeno al momento di rumor non confermati. 

Samsung Galaxy Note 8 con 6 GB di RAM avrà un prezzo di 929 dollari. Mentre la versione più “piccola”, ovvero il modello con 4 GB di RAM, potrebbe costare tra gli 800 e gli 850 dollari. Anche questi da confermare.