Meizu M6 Note presentato in Cina: Snapdragon 625 e 3 varianti disponibili

Ufficiale in Cina il nuovo Meizu M6 Note, uno smartphone mid-range con Snapdragon 625!

L’ultimo smartphone mid-range annunciato da Meizu in Cina si chiama Meizu M6 Note. Il terminale è stato presentato nel Paese in differenti configurazioni che prevedono RAM, storage interno e prezzi diversi. A livello di design, il Meizu M6 Note non porta nulla di nuovo poiché troviamo la solita struttura adottata dal produttore asiatico sui terminali di questa fascia di prezzo.

Più nello specifico, troviamo una scocca realizzata in metallo ben curata che misura 154.6 × 75.2 × 8.35 mm per un peso di 173 grammi. La parte frontale non dispone di un design borderless ma comunque troviamo delle cornici dalle dimensioni minime. Sempre sul pannello frontale, esattamente sotto lo schermo, trova posto il tasto Home di forma ovale che include il sensore di impronte digitali mTouch.

Meizu M6 Note: ufficiale in Cina il nuovo mid-range della società cinese!

Secondo quanto dichiarato da Meizu, il lettore biometrico è in grado di sbloccare il Meizu M6 Note in soli 0.2 secondi. L’ultimo mid-range cinese monta frontalmente un display da 5.5 pollici Full HD con tecnologia IPS, protetto da un vetro curvo 2.5D. Le performance sono state affidate al potente chipset Qualcomm Snapdragon 625 dotato di una CPU octa-core da 2 GHz.

Al processore si affiancano la GPU Adreno 506 e 3/4 GB di RAM mentre lo storage interno è disponibile nei tagli da 16/32/64 GB, espandibile tramite micro SD. Il reparto delle connettività include LTE, Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.1, GPS e A-GPS. L’autonomia è stata affidata sul Meizu M6 Note a una batteria da ben 4000 mAh e inoltre troviamo il supporto alla ricarica rapida mCharge.

Meizu M6 Note

Il nuovo terminale della società è mosso dal sistema operativo Android 7.1.2 Nougat coadiuvato dall’interfaccia Flyme OS 6. Il comparto più interessante del nuovo M6 Note è sicuramente quello fotografico. Troviamo, infatti, una doppia fotocamera principale composta da un sensore Sony IMX362 da 12 mega-pixel e uno Samsung 2L7 da 5 mega-pixel.

La prima lente ha 6 elementi e un’apertura focale f/1.9 mentre la seconda dispone di un’apertura focale f/2.0. Il tutto viene affiancato da un quad flash LED dual tone. La selfie camera, invece, è da 16 mega-pixel con lente a 5 elementi e apertura focale f/2.0.

Il nuovo Meizu M6 Note sarà acquistabile in Cina dal 2 settembre nelle colorazioni blu, oro e nera ai seguenti prezzi:

  • 3/16 GB: 1099 yuan (circa 140 euro)
  • 3/32 GB: 1299 yuan (circa 166 euro)
  • 4/64 GB: 1699 yuan (circa 217 euro)
[Not a valid template]