Snapchat sorpassa Facebook: è l’app più amata dai giovani

Snapchat nel giro di pochi anni è riuscita a ritagliarsi uno spazio importante, soprattutto dai giovanissimi. Merito di un nuovo modo di intendere la comunicazione, una modalità che va oltre i semplici messaggi e ha cambiato il modo di tenersi in contatto.

Uno dei segreti del Fantasmino sono i messaggi usa-e-getta, un’innovazione che poi tante altre piattaforme hanno fatto propria. E per una volta è sua maestà Facebook ad inseguire, aggiornandosi per inseguire la concorrenza.

Facebook cala, Snapchat continua a crescere

Facebook ha livelli di penetrazione del mercato sensazionali, per molti la creatura di Mark Zuckerbeg è sinonimo di social network, ma i più giovani preferiscono altre piattaforme. Prendendo in esame gli utenti compresi tra i 12 e i 17 anni, è previsto un caso del 3.4%.

snapchat

15.8 milioni di teenager preferiscono Snapchat e si tratta di un numero superiore a quelli che utilizzeranno FB nell’immediato futuro. Una pessima notizia per Zuckerberg, quella che arriva dai dati eMarketer, c’è il sorpasso anche nella fascia 13-24 e dunque parliamo di una vera e propria frazione generazionale.

Stando a quanto affermano gli analisti, è previsto il primo calo globale di Facebook, un calo che riguarderà tutti i gruppi anagrafici. Ma perché i ragazzi stanno abbandonando FB? Il motivo si spiega con la poca propensione a condividere foto e contenuti sulla piattaforma utilizzata da parenti e professori.

Stando a quanto fa sapere l’analista eMarketer Debra Aho Wiliamson, sono incoraggianti i segnali che arrivano da Snapchat, che tuttavia dovrà vivere ancora per qualche anno alla sua ombra. Pochi mesi fa sono stati lanciati gli occhiali Spectacles a conferma delle ambizioni per il futuro, Snap Inc. recentemente ha fatto anche il suo esordio in borsa.