Samsung Galaxy Note 8: nuovi dettagli sulle specifiche tecniche della doppia fotocamera posteriore

Il Note 8 debutterà ufficialmente tra pochi giorni

Come già ampiamente confermato, il nuovo Samsung Galaxy Note 8 verrà presentato in via ufficiale il prossimo 23 di agosto durante l’evento Unpacked in programma a New York. In queste ore, a rendere ancora più chiara la scheda tecnica del nuovo top di gamma della casa coreana, arrivano nuovi dettagli ci svelano le specifiche tecniche dell‘inedito sistema di doppia fotocamera posteriore, una novità assoluta per gli smartphone Samsung. 

Il nuovo Samsung Galaxy Note 8 potrà contare su di una fotocamera principale da 12 Megapixel, probabilmente con caratteristiche molto simili al sensore posteriore che troviamo sulla gamma Galaxy S8, e su di una fotocamera secondaria da 13 Megapixel con teleobiettivo. Entrambi i sensori del nuovo Samsung Galaxy Note 8 potranno contare sulla stabilizzazione ottica delle immagini e su di uno zoom 2x. Samsung Galaxy Note 8

Il nuovo top di gamma di casa Samsung potrà sfruttare lo zoom ottico per ottenere scatti di elevata qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione. Il nuovo Samsung Galaxy Note 8, dal punto di vista fotografico, dovrebbe rappresentare una netta evoluzione rispetto ai Galaxy S8.

Ricordiamo che il nuovo Samsung Galaxy Note 8 potrà contare su di un Infinity Display da 6,3 pollici di diagonale con risoluzione QHD+ e tecnologia Super AMOLED affiancato dal SoC Exynos 8895, 6 GB di memoria RAM, 64 GB di storage interno ed un sensore di impronte digitali integrato nella parte posteriore della scocca, alla stessa altezza dei due sensori della fotocamera. 

Ulteriori dettagli in merito al nuovo Samsung Galaxy Note 8, alla sua data di uscita e soprattutto al prezzo di vendita, che potrebbe essere superiore ai 1000 Euro, arriveranno in occasione della presentazione ufficiale del prossimo 23 di agosto. Continuate a seguirci per saperne di più. 

Fonte