iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8: confronto caratteristiche, specifiche e prezzi

Ecco un primo confronto fra le varie caratteristiche oggetto di rumor dei tanto attesi iPhone 8 e Samsung Galaxy Note 8

Entro la fine di settembre sono attesi al debutto due smartphone che recentemente sono stati oggetto di diverse indiscrezioni: stiamo parlando del Samsung Galaxy Note 8 e dell’iPhone 8 di Apple. Il primo dispositivo sarà annunciato ufficialmente durante l’evento Galaxy Unpacked che si terrà a New York il 23 agosto. Il nuovo melafonino, invece, dovrebbe essere annunciato durante il keynote che dovrebbe tenersi nei primi giorni di settembre.

I due terminali rappresenteranno un punto importante nei due big del mercato. Samsung dovrà lasciarsi alle spalle il flop del Note 7 proponendo un’ottava generazione ricca di interessanti feature mentre l’iPhone 8 sarà annunciato per festeggiare il 10º anniversario del melafonino. In questo articolo, vedremo a confronto le ultime indiscrezioni trapelate sul web riguardo display, processori, design, fotocamere, batterie e così via.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor

Design

Come visto sugli ultimi S8, il Samsung Galaxy Note 8 sarà dotato di un design realizzato con due vetri, anteriore e posteriore, assieme a un telaio in metallo. Rispetto agli smartphone, tuttavia, alcune fonti sostengono che il phablet potrebbe disporre di curve meno accentuate per far posto alla S Pen.

Gli ultimi rumor parlano di un corpo caratterizzato da dimensioni di 162.5 × 74.6 × 8.5 mm. Rispetto agli attuali iPhone 7 e 7 Plus, l’iPhone 8 dovrebbe introdurre un nuovo concetto di design nella serie di melafonino. Secondo alcune fonti, Apple potrebbe riprendere i materiali impiegati sul vecchio iPhone 4, ossia back-cover in vetro e frame in metallo, ed utilizzarli sul nuovo smartphone.

Le presunte dimensioni di iPhone 8 dovrebbero essere di 143.5 × 71 × 7.5 mm. Per quanto riguarda la variante Plus, invece, sappiamo che potrebbe proporre uno spessore di poco superiore al fratello minore.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor

Display

Il Samsung Galaxy Note 8 erediterà l’Infinity Display degli S8 ed S8+. Il nuovo phablet, tuttavia, dovrebbe proporre uno schermo da 6.3 pollici di diagonale con una densità di pixel pari a 522 PPI. Troveremo, poi, la tecnologia Super AMOLED, una risoluzione QHD+ 2960 x 1440 pixel e un vetro protettivo Corning Gorilla Glass 5.

L’iPhone 8 potrebbe essere il primo melafonino ad essere dotato di un display con tecnologia OLED. Stando alle ultime indiscrezioni, Apple avrebbe ordinato dalla controparte oltre 40 milioni di pannelli per riuscire a soddisfare la richiesta iniziale del nuovo terminale.

La parte frontale del device sarà occupata da un display quasi Full-screen che vedrà l’assenza del solito pulsante Home con lettore di impronte digitali Touch ID e la presenza di una banda nera sulla parte superiore dove sarebbero presenti la fotocamera frontale, i sensori di luminosità e di prossimità e la fotocamera per lo sblocco facciale 3D. Alcune fonti sostengono che l’iPhone 8 avrebbe un display da 5.1 pollici con risoluzione HD mentre la variante Plus proporrebbe uno schermo da 5.8 pollici Full HD.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor

Prestazioni

Secondo un recente database di GeekBench, la variante europea del Samsung Galaxy Note 8 sarà mossa da un processore Exynos 8895. Si tratta di un chipset sviluppato dalla stessa società che troviamo sugli attuali S8 ed S8+.

L’Exynos 8895 è affiancato dalla GPU Mali G71 MP20 ed è stato realizzato dall’azienda sudcoreana con l’ausilio di un processo produttivo a 10 nm. Naturalmente, per le versioni USA e cinese, Samsung utilizzerà lo Snapdragon 835 di Qualcomm, dotato di una CPU octa-core Kryo 280 e di una GPU Adreno 540.

A fianco del SoC, dovremmo trovare 6 GB di RAM (caratteristica confermata sempre da GeekBench) e 64/128 GB di archiviazione interna ulteriormente espandibile tramite micro SD fino a 2 TB.

Anche per l’iPhone 8 ci sarà un aggiornamento a livello di chip. Qui verrà utilizzato il nuovo Apple A11 che dovrebbe essere sviluppato da TSMC utilizzando la tecnologia a 10 nm FinFET. La società di Tim Cook dovrebbe offrire quest’anno i due nuovi iPhone in tre tagli di memoria da 64, 128 e 256 GB di archiviazione interna, sempre non espandibile. Per quanto riguarda la RAM, invece, la versione da 5.1 pollici disporrebbe di 3 GB mentre il modello Plus di 4 GB.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor

Fotocamere

Il Samsung Galaxy Note 8 sarà il primo smartphone dell’azienda asiatica ad avere una doppia fotocamera sul retro. Questa dovrebbe essere caratterizzata da un doppio sensore da 12 mega-pixel affiancato da un’apertura focale f/1.7 ed f/2.4, stabilizzazione ottica dell’immagine OIS, autofocus PDAF e zoom ottico 3x.

Sulla parte frontale, invece, dovremmo trovare un sensore da 8 mega-pixel con f/1\.7. Rispetto all’iPhone 7 Plus, il quale propone due sensori disposti orizzontalmente, Apple potrebbe ancora una volta modificare la disposizione della dual camera sui nuovi iPhone 8. Innanzitutto, quest’anno entrambe le versioni del nuovo melafonino potrebbero proporre una doppia fotocamera principale. In aggiunta, i due sensori sarebbero disposti verticalmente con al centro un doppio flash LED dual tone.

Al comparto fotografico, con sensori da 12 mega-pixel, si affiancherà un’apertura focale 1.8 con obiettivo da 28 mm per il primo sensore e un’apertura focale f/2.8 con obiettivo da 56 mm per il secondo sensore. Non dovrebbe mancare lo zoom ottico 2x. La fotocamera frontale, invece, potrebbe rimanere la medesima del predecessore, ossia da 7 mega-pixel.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor

Connettività e sensori

Dato che il produttore sudcoreano integrerà l’Infinity Display, il Galaxy Note 8 disporrà di un sensore di impronte digitali sulla parte posteriore, proprio come visto sulla famiglia S8. Con la nuova generazione di phablet Android, Samsung punta a migliorare l’Iris Scanner e il riconoscimento facciale.

La disposizione del sensore Touch ID a bordo dell’iPhone 8 è stata oggetto di innumerevoli indiscrezioni. Alcuni sostengono che Apple potrebbe sostituire questa modalità di autenticazione con uno scanner facciale 3D chiamato Face ID. Questo sarebbe implementato sulla parte superiore del pannello frontale.

Altri sostengono che il lettore Touch ID potrebbe essere implementato all’interno del pulsante di accensione/spegnimento o addirittura sotto il vetro. Per quanto riguarda il resto delle connettività, ci saranno le solite Wi-Fi ac dual band, il nuovo standard Bluetooth 5.0, NFC e porta USB Type-C 3.1 sul Note 8 e Lightning 3.0 sull’iPhone.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor

Sistema operativo

Stando al database di GeekBench emerso nelle scorse ore, Samsung presenterà il nuovo Galaxy Note 8 con Android 7.1.1 Nougat pre-installato. La Experience 8.1 verrà ulteriormente ottimizzata integrando delle nuove feature per interagire al meglio con la S Pen. Dall’altra parte abbiamo l’iPhone 8 che verrà ufficializzato con il nuovo iOS 11.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor

Batterie

Gli ultimi rumor riportano che il Samsung Galaxy Note 8 dovrebbe implementare una batteria non rimovibile da 3300 mAh che potrà essere ricaricata velocemente sia tramite il caricatore Adaptive Fast Charging o il caricatore wireless.

Per quanto riguarda gli iPhone 8 e 8 Plus, questi dovrebbero essere alimentati dalle presunte batterie da 3000 e 3500 mAh. Visto il possibile utilizzo di un pannello in vetro sulla parte posteriore, i due smartphone potrebbero integrare una tecnologia di ricarica wireless che avverrebbe, però, acquistando un caricatore wireless presso gli store fisici e quello online.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor

Prezzi

In base alle ultime indiscrezioni, il Samsung Galaxy Note 8 potrebbe avere un prezzo di partenza in Italia di 999 euro. Alcuni sostengono, però, che nella fase dei pre-ordini, Samsung potrebbe proporre gratuitamente in bundle la Samsung DeX Station per trasformarlo in una vero e proprio mini PC. Per quanto riguarda le colorazioni, sono attese le Midnight Black, Maple Gold, Orchid Grey e Deep Sea Blue.

I rumor sui presunti prezzi del nuovo iPhone 8 sono davvero tanti. C’è chi dice che Apple potrebbe proporre la nuova generazione di melafonino ad un prezzo di partenza di 1200 euro mentre ci sono altri i quali sostengono che il prezzo al momento del lancio sarebbe di circa 900 euro per la variante base. Sono attese le colorazioni Jet Black, Nero opaco, Silver, Gold e Rose Gold.

iPhone 8 vs Samsung Galaxy Note 8 confronto rumor