Apple pronta a lanciare un Apple Watch con modem LTE

La prossima generazione di Apple Watch integrerebbe un modem LTE progettato da Intel

Apple è entrata ufficialmente nel settore smartwatch qualche anno fa presentando il suo Apple Watch. Lo scorso anno, l’azienda con sede a Cupertino ha annunciato la seconda generazione che, rispetto alla precedente, porta delle nuove caratteristiche ma rimane comunque sempre dipendente dall’iPhone. Apple, tuttavia, potrebbe lanciare entro la fine del 2017 un nuovo modello del suo orologio smart meno dipendente dal melafonino al quale attualmente deve restare connesso sfruttando la tecnologia Bluetooth per poter funzionare al meglio.

Tim Cook potrebbe presentare un nuovo Apple Watch molto particolare e soprattutto stand-alone che potrebbe contribuire a spingere le vendite del settore smartwatch. Secondo alcune indiscrezioni riportate da Bloomberg, Apple potrebbe utilizzare un modem LTE sviluppato da Intel per permettere all’orologio smart di connettersi ad Internet.

Apple Watch modem LTE

Apple Watch: la prossima generazione di smartwatch potrebbe integrare un modem 4G!

Il fatto che Intel sarebbe il fornitore principale di questo modem è già una novità poiché normalmente si affida a Qualcomm. Con quest’ultima società, però, è scoppiata una contesa legale che sta continuando da diverso tempo. Una prima versione di questo particolare Apple Watch era prevista per l’annuncio ufficiale lo scorso anno ma la presentazione è slittata per problemi di durata della batteria.

Adesso, invece, sembra che la società di Cupertino abbia risolto questi inconvenienti e si stia preparando al lancio del nuovo wearable. In particolare, Apple starebbe già collaborando con i vari operatori telefonici, sia statunitensi che europei, per proporre un pacchetto completo costituito dal nuovo smartwatch con modem 4G e connessione dati.

A questo punto, molti si chiedono cosa si potrà fare con il prossimo dispositivo indossabile mosso da Watch OS. Oltre ad effettuare chiamate, sarà possibile inviare SMS, utilizzare le varie app di messaggistica in maniera stand-alone, ricevere informazioni e visionare le notizie. Secondo quanto rivelato dalla società a giugno, il nuovo sistema operativo Watch OS 4 permetterà anche di effettuare pagamenti tramite iMessage.

Apple Watch modem LTE

Fonte