Vic Gundotra consiglia un iPhone per scattare foto da smartphone

L’iPhone 7 è il migliore smartphone per scattare foto da mobile, secondo Vic Gundotra

Vic Gundotra ha rappresentato Google negli ultimi anni poiché è stato capo della divisione Google+ e mobile per diverso tempo. L’ex rappresentante in Big G, tuttavia, ha lanciato una freccia contro l’intero ecosistema Android. Secondo Gundotra, lo smartphone ideale per scattare foto è l’iPhone 7 di Apple. Egli sostiene che nessuno smartphone Android lanciato fino ad ora è stato in grado di tenere il passo. Dunque neanche gli ultimi Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+.

L’ultimo melafonino della società con sede a Cupertino, vi ricordiamo, propone una fotocamera principale da 12 mega-pixel. Questa viene affiancata da un doppio flash LED dual tone, apertura focale f/1.8, obiettivo da 28 mm, stabilizzatore ottico dell’immagine OIS e autofocus PDAF. Sempre con la fotocamera posteriore è possibile registrare video in 4K a 30 FPS, in Full HD a 30/60/120 FPS e in HD a 240 FPS.

Vic Gundotra iPhone

iPhone 7 è lo smartphone perfetto per scattare foto da mobile, secondo Gundotra

Vic Gundotra sostiene che la ragione principale è che Android è un sistema operativo open source e gli smartphone mossi da questo OS non possono implementare delle fotocamere prestanti in quanto il sistema operativo deve restare neutrale. Egli sostiene che l’utente si trova davanti ad una marea di opzioni per scattare foto, dunque potrebbe confondersi se utilizzare l’app Fotocamera, ad esempio, di Samsung o quella integrata in Android o se affidarsi all’app Galleria di Samsung oppure a Google Foto.

Gundotra ha continuato a dire che Google potrebbe aver bisogno di anni prima di poter implementare le innovazioni effettuate negli ultimi anni da società come Samsung, LG HTC tramite delle API appropriate. Apple, invece, non ha nessun vincolo. La società di Tim Cook compie delle innovazioni nel campo hardware e di conseguenza aggiorna il sistema operativo per supportare i più recenti ingegni, come ad esempio la modalità Ritratto presente su iPhone 7 e 7 Plus.

Una volta fatto tutto questo, Apple rilascia sul mercato il device. L’ex vicepresidente di Google, infine, sostiene che se veramente volete assaporare l’idea di fotografia su uno smartphone, dovrete acquistare un iPhone mentre se non vi dispiace oppure non vi interessa il fatto di essere indietro di qualche anno, allora Android va più che bene.

Vic Gundotra iPhone

Fonte