LG V30 sarà il primo smartphone con un sensore fotografico f/1.6

Il nuovo top di gamma di LG sarà presentato all’IFA di Berlino

Il nuovo top di gamma di casa LG sarà il futuro LG V30 che, come riportato nei giorni scorsi, verrà presentato all’IFA di Berlino per poi arrivare sul mercato, anche in Italia, entro fine settembre. In queste ore, in merito alla scheda tecnica del nuovo LG V30, sono emersi i primi dettagli sul comparto fotografico che dovrebbe rappresentare uno dei pezzi forti del progetto.

Il nuovo LG V30 avrà una doppia camera posteriore. Oltre all’immancabile sensore grandangolare, che potrebbe essere lo stesso di LG G6, il nuovo top di gamma coreano presenterà un sensore principale con rapporto focale f/1.6. Si tratta della maggiore apertura di un sensore per smartphone. Ad esempio, i Galaxy S8 si fermano a f/1.7.

Grazie a questa caratteristica, il nuovo LG V30 dovrebbe garantire ottime performance per quanto riguarda gli scatti in condizioni di scarsa luminosità, un aspetto fondamentale per un camera-phone. A completare il comparto fotografico dello smartphone troveremo una camera anteriore con sensore grandangolare. 

Ricordiamo che la scheda tecnica del nuovo LG V30 si completerà con un display da 6 pollici di tipo Full Vision, ovvero con rapporto tra le dimensioni di 18:9, e con il SoC Qualcomm Snapdragon 835 che offrirà prestazioni nettamente superiori rispetto allo Snapdragon 821 di LG G6. Il SoC sarà supportato da 4 o 6 GB di RAM e da 64 GB di storage interno, espandibili tramite l’apposito slot per microSD.

Ulteriori dettagli sul comparto tecnico del nuovo LG V30, che dovrebbe essere tra i primi smartphone ad arrivare sul mercato con Android O, emergeranno nel corso dei prossimi giorni. Continuate, quindi, a seguirci per tutti gli aggiornamenti. Come detto in precedenza, a differenza dei suoi predecessori (V10 e V20) il nuovo V30 arriverà anche in Italia.

Fonte