Samsung Galaxy Note 8 riceve finalmente la certificazione FCC

Samsung Galaxy Note 8 ottiene la certificazione FCC prima del lancio del 23 agosto: ecco quello che sappiamo

Il lancio ufficiale del Samsung Galaxy Note 8 è dietro l’angolo ma ha ricevuto lo smartphone abbia eliminato la certificazione FCC, che lo porta ad un passo ancor più prossimo al lancio. Le voci a suo riguardo non si arrestano. Infatti, l’azienda ha già inviato gli inviti ai media per un evento che si terrà a New York il 23 agosto e di cui abbiamo già un’idea giusta sulle specifiche e le caratteristiche del prossimo phablet. 

Va notato che l’FCC dà il via libera ad un dispositivo solo se lo “trova” pronto per i clienti. Nel frattempo, Samsung ha anche presentato una pagina di pre-registrazione sul suo sito web australiano per Galaxy Note 8. Tuttavia, la pagina non consente di registrarsi né rivela nulla su Note 8.

Sebbene siano diverse le indiscrezioni sul prossimo phablet, nulla è più credibile delle informazioni provenienti dalla diretta interessata. Samsung, infatti, sembra fornire alcuni dettagli fondamentali sul phablet. Si suggerisce, dunque, la presenza di bordi superiori e inferiori senza quelli laterali, indicando chiaramente che Galaxy Note 8 manterrà la stessa visualizzazione Infinity 2:1, introdotta con Galaxy S8 e Galaxy S8 + e lanciata all’inizio di quest’anno.

Galaxy-note-8-FCC-1

Samsung Galaxy Note 8: prezzi e disponibilità

Alcune voci suggeriscono ancora che Galaxy Note 8 avrà un prezzo di 999 euro e sarà disponibile nella seconda metà di settembre, in vista del lancio del dispositivo di punta di Apple, iPhone 8. Per quanto riguarda la disponibilità, è probabile che, innanzitutto, sbarchi sul mercato statunitense il 23 agosto, seguito dalla Corea e dai mercati britannici.