WhatsApp Business: cosa è e come funziona

Con questa app sarà possibile inviare messaggi agli utenti che fanno parte di una stessa azienda

WhatsApp, come noto, è l’applicazione di messaggistica più usata al mondo. Lo scorso giovedì ha registrato più di 1 miliardo di utenti e altro record emerso è il fatto che vengono inviati al giorno non meno di 55 miliardi di messaggi. C’è un dettaglio, però: non è ancora in grado di generare entrate.

Nel mondo, sempre più aziende utilizzano chat room per comunicare con i propri clienti. Cosa di cui WhatsApp è a conoscenza e che vuole presto utilizzare. Per questo motivo, sta sviluppando WhatsApp Business. E’ da tempo, infatti, che si sta lavorando su questa caratteristica che consentirà alle aziende di “parlare” con i loro clienti in modo più formale. 

Ci sarà, dunque, un’applicazione separata che tutti gli utenti interessati dovranno installare oltre WhatsApp sul proprio smartphone. Si tratta di una funzione rivolta sia alle piccole imprese che a quelle più grandi e con un ingente numero di lavoratori. i chiamerà, presumibilmente, WhatsApp Small and Medium Business, ovvero proprio WhatsApp per piccole e medie imprese.

 

Tuttavia, ancora nessuno ha confermato o fatto trapelare alcunché in merito l’esistenza di WhatsApp Business, ma a pochi anni fa era stato rivelato da voci di corridoio che Facebook aveva avuto l’idea di rendere possibile ai propri utenti di far “parlare le imprese” attraverso WhatsApp.

Pubblicità?

Questo significa che la pubblicità raggiungerà WhatsApp? No, la pubblicità è ancora lontana. E’ semplicemente un modo per far “girare” la comunicazione tra le imprese e gli utenti a mezzo WhatsApp. In realtà, sembra che gli utenti potranno addirittura scegliere se volere o meno ricevere i messaggi provenienti da account WhatsApp commerciali

In ogni caso, WhatsApp Business non è ancora stato ufficialmente rilasciato. Si attendo, infatti, delle certezze in più.  

Torna in cima