Nokia incassa cifra record da Apple per accordo su causa brevetti

Buone, anzi ottime notizie per Nokia, che incassa 1.7 miliardi di dollari. Questi soldi arrivano da Apple, colpevole di aver violato numerosi brevetti.

Apple e Nokia si sono date lungamente battaglia a causa della violazione di ben 40 brevetti, le parti hanno trovato un accordo alcune settimane fa e Cupertino ha dovuto corrispondere 1.7 miliardi di dollari nelle case dell’altra azienda.

Parliamo di una cifra record, Nokia gongola nel vedere i risultati del trimestre fiscale volare alle stelle, l’azienda californiana invece ha forse preferito evitare un pugno di ferro estenuante come quello con Samsung.

Apple versa 1.7 miliardi di dollari nelle casse di Nokia

Una cifra astronomica, mai un’azienda aveva pagato tanto per la violazione di brevetti. Lo scorso maggio è stato reso noto il raggiungimento dell’accordo tra le parti, in un primo momento sono mancati dettagli economici ma ora possiamo commentare le cifre.

nokia apple causa

A confermare la somma in ballo è la stessa Nokia, attraverso le parole di un suo portavoce, anche se la compagnia non ha voluto fornire dati circa l’utilizzo di questa ingente cifra. L’accordo con Apple non si limita a questo, ma prevede una sorta di partnership.

Nokia fornirà competenze e infrastrutture al colosso americano, che in cambio venderà prodotti fitness del brand finlandese attraverso i propri canali. 1.7 miliardi di dollari sono tantissimi, ma forse l’esborso di Apple non finirà qua, a quanto pare infatti si tratta di un risarcimento parziale.