Meizu PRO 7 e PRO 7 Plus svelati ufficialmente dall’azienda cinese

Svelati in Cina gli ultimi top di gamma Meizu chiamati Meizu PRO 7 e PRO 7 Plus con processori MediaTek, doppio display e dual camera!

Meizu ha voluto rivoluzionare un po’ la sua gamma di smartphone PRO con gli ultimi flagship Meizu PRO 7 e PRO 7 Plus. In particolare, i nuovi device sono dotati di un second display sul retro posizionato esattamente sotto al doppio flash LED e alla doppia fotocamera principale. I due terminali sono stati svelati nelle scorse ore sul palco della Opera House di Zhuhai. Si tratta di una città cinese dove è presente il quartier generale di Meizu.

Il particolare second display di Meizu PRO 7 e PRO 7 Plus propone una diagonale da 1.9 pollici, una tecnologia AMOLED e una risoluzione di 240 × 536 pixel. Lo schermo offre una qualità che non ha niente da invidiare al display principale. Il pannello posteriore si attiva nel momento in cui quello primario è spento. Questo permette all’utente di compiere alcune operazioni, come ad esempio controllare le notifiche ricevute e vedere varie informazioni (come ora, data e meteo). Lo schermo può essere uttilizzato anche come un comodissimo display per chi vuole utilizzare la doppia fotocamera posteriore per scattarsi dei selfie.

Meizu PRO 7 e PRO 7 Plus ufficiali

Meizu PRO 7 e PRO 7 Plus: ecco gli ultimo flagship Android del produttore cinese!

Il display secondario funge anche da lettore MP3 nel momento in cui si avvia la riproduzione musicale. Questa feature ricorda un po’ le origini del produttore cinese. Bai Yongxiang, uno dei dirigenti della società, sostiene che tale caratteristica differenzia l’azienda da altri produttori di smartphone.

A parte il secondo schermo, il modello più grande è il primo smartphone al mondo ad essere mosso da un processore deca-core MediaTek Helio X30. Si tratta dell’ultimo chipset high-end realizzato dal chip maker taiwanese. Per quanto riguarda il design, i due dispositivi non sono sicuramente anonimi poiché troviamo delle linee estetiche che ricordano molto l’iPhone 7 e il Galaxy S8.

Meizu PRO 7 e PRO 7 Plus ufficiali

Entrambi i modelli di telefono condividono alcune caratteristiche tecniche. Esempi sono la nuova Flyme 6 basata sul sistema operativo Android 7.0 Nougat, la fotocamera frontale da 16 mega-pixel e il doppio sensore Sony IMX386 da 12 mega-pixel sulla parte posteriore. Ciò che differenzia il PRO 7 dal PRO 7 Plus e viceversa sono lo schermo frontale e il SoC integrato.

Il primo device è mosso da un processore octa-core MediaTek Helio P25 e troviamo frontalmente un display AMOLED da 5.2 pollici Full HD. Il terminale più grande, invece, è caratterizzato da un display da 5.7 pollici QHD e, come detto poco fa, da un processore Helio X30.

Per quanto riguarda i prezzi, in Cina, il Meizu PRO 7 sarà proposto a circa 366 euro con storage da 64 GB e di circa 430 euro per quello da 128 GB. Il PRO 7 Plus, invece, avrà un prezzo di partenza di 455 euro per il taglio da 64 GB di archiviazione interna fino a 520 euro per quello da 128 GB, Entrambi gli smartphone dovrebbero arrivare in Italia sia online che presso i negozi fisici dopo l’estate.

Meizu PRO 7 e PRO 7 Plus ufficiali