MIUI 9: ecco le novità introdotte da Xiaomi nell’ultima release della UI

Scopriamo insieme le nuove caratteristiche introdotte da Xiaomi nell’ultima MIUI 9 per i suoi smartphone e tablet!

Assieme allo Xiaomi Mi 5X, l’azienda cinese ha annunciato nelle scorse ore in Cina la nuova interfaccia proprietaria MIUI 9. Era ormai da mesi che si parlava incessantemente dell’arrivo della nuova versione del popolare software e finalmente è stato presentato. Xiaomi ha deciso di introdurre una serie di nuove feature che andranno ad ottimizzare l’esperienza utente e a portare una nuova veste grafica.

Il tutto sarà più aggiornato e gradevole. In particolare, il produttore cinese ha migliorato la programmazione dei thread e l’accelerazione della CPU. Sono state migliorate, inoltre, diversi altri aspetti, fra cui i feedback aptici, e sviluppato un nuovo algoritmo. Quest’ultimo consente di velocizzare le operazioni durante l’utilizzo delle app.

Xiaomi MIUI 9 ufficiale

MIUI 9: annunciata da Xiaomi l’ultima versione della sua interfaccia

Anche se la MIUI 8 è basata su Android Nougat, mancava una caratteristica molto utile: schermo diviso. Fortunatamente, la MIUI 9 porta con sé questa funzionalità che tra l’altro non era presente nelle varie versioni beta rilasciate agli sviluppatori. Molti di voi sicuramente la conosceranno: multi-window consente di eseguire due applicazioni contemporaneamente sulla stessa schermata dello smartphone.

Per quanto riguarda l’aspetto grafico, le icone hanno ricevuto un aggiornamento a livello estetico. Le nuove ottimizzazioni dalla MIUI 9 di Xiaomi coprono anche le problematiche più consistenti, tra cui i vari lag presenti nell’interfaccia. Una delle feature più interessanti aggiunte nell’ultima versione della UI è Smart Assistant (o Assistente Intelligente). Questo permette di cercare le informazioni che abbiamo bisogno all’interno di applicazioni, immagini, note e così via.

Xiaomi MIUI 9 ufficiale

Si tratta, dunque, di una nuova funzionalità che consente di effettuare una ricerca universale all’interno del proprio device. Nello specifico, permette all’utente di trovare, ad esempio, le immagini di un determinato soggetto o una foto specifica scattata in un determinato luogo. Integrato nella MIUI 9 da Xiaomi anche il nuovo Smart Launcher che è in grado di suggerire all’utente i software da aprire in base al contesto in cui si sta operando.

Per ora, sia Smart Assistant che Smart Launcher sono limitati soltanto alla ROM cinese. Purtroppo, durante la presentazione ufficiale, Xiaomi non ha emesso alcuna dichiarazione circa il rilascio della MIUI 9 in versione Global e quali nuove funzionalità porterà con sé. Speriamo di scoprire maggiori informazioni presto.

[Not a valid template]