Apple Watch 3: tutto quello che sappiamo sul suo arrivo, prezzo e specifiche

Cosa sappiamo attualmente di Apple Watch 3? Innanzitutto che se la dovrà vedere con iPhone 8 perchè…

Ci stiamo rapidamente avvicinando al primo anniversario di Apple Watch Series 2 e le voci attuali gettano teorie su teorie su ciò che Apple ha in programma per la prossima generazione del suo smartwatch. Non da ultimo quando lo vedremo. 

 

Apple ha introdotto la prossima versione del suo sistema operativo mobile, watchos 4, nel corso del Worldwide Developers Conference (WWDC) di giugno. E, nel corso del tempo, la società ha lasciato intendere alcuni indizi interessanti su quello che potremo avere in futuro sullo smartwatch della mela morsicata. Per il momento, tuttavia, la grande domanda che incombe su Cupertino si riferisce ad iPhone 8 e a tutto quel che gli ruota attorno – in particolare, se l’azienda sarà in grado di rilasciarlo verosimilmente come di consueto ad inizio settembre. Secondo recenti indiscrezioni, infatti, sembra sempre più improbabile. 

Mentre il countdown per la grande presentazione è inevitabile, consideriamo alcune specifiche di Apple Watch Series 3, probabilmente atteso per marzo.

Cosa sappiamo di Apple Watch 3

Apple Watch 3: eventuali specifiche

  • Connettività LTE indipendente attraverso scheda SIM; 
  • iSight; 
  • Display micro-LED; 
  • Tecnologia touch;  
  • più sottile e leggero;
  • Resistenza all’acqua; 
  • Confermato: Sistema Operativo watchos 4; 
  • monitoraggio del sonno;
  • monitoraggio del glucosio; 
  • sensori respirazione; 
  • misuratore di potenza integrato; 
  • smartband;  
  • Miglioramento e/o accelerazione (anche induttiva) della ricarica “wireless”; 
  • Prezzo di partenza: circa 349 dollari. 

Data del lancio

La prima generazione è apparsa nel mese di aprile 2015; la seconda ha debuttato a settembre 2016. E’ concepibile che Apple possa lanciare la terza generazione in autunno, ma in questo momento è molto confusa. Molti altri produttori potranno lanciare indossabili durante la seconda metà del 2017. Un fattore importante che potrebbe influenzare la timeline è il prossimo iPhone. Apple svela in genere il proprio smartphone per la prima o la seconda settimana di settembre. Quest’anno, tuttavia, le voci parlano confusamente di iPhone 7S e 7S Plus insieme ad iPhone 8 o iPhone X. Sarà la volta anche di Apple Watch 3? 

Prezzo 

Fatta eccezione per una riprogettazione possibile e la connettività con fotocamera integrata, il consenso unanime è che Apple rimarrà vicino allo schema dei prezzi corrente per Apple Watch 2.