Qualcomm pronta ad ufficializzare il nuovo processore Snapdragon 845

Arrivano conferme sull’esistenza del prossimo processore Snapdragon 845 di Qualcomm grazie ad un documento

Qualcomm è uno dei chip maker più famosi sul mercato poiché i sui processori Snapdragon equipaggiano tantissimi dispositivi di fascia alta, media e bassa. Esempi sono gli ultimi top di gamma Sony Xperia XZ Premium, Samsung Galaxy S8 (versioni USA e Cina), LG G6 e Xiaomi Mi 6. All’inizio di quest’anno sono trapelate in rete diverse informazioni riguardanti un misterioso chip dell’azienda denominato Snapdragon 845. Questo dovrebbe essere il prossimo chipset high-end della società americana.

I primi report emersi hanno rivelato che il nuovo processore Qualcomm potrebbe essere costruito utilizzando una tecnologia a 7 nm. Il processo produttivo dovrebbe consentire al SoC un aumento delle performance dal 25% al 35% rispetto all’attuale Snapdragon 835. Dato che il processo a 7 nm non sarà utilizzabile già dal 2018, tali rumor non sono da considerarsi attendibili.

Qualcomm Snapdragon 845 documento

Snapdragon 845: arrivano nuove conferme sul prossimo SoC high-end di Qualcomm

Anche se Qualcomm non ha ancora presentato ufficialmente lo Snapdragon 845, è comparso un documento presentato dal chip maker americano alla ITC per la denuncia effettuata nei confronti di Apple. Questa prevede il divieto di importazione degli iPhone negli Stati Uniti poiché dotati di diverse tecnologia sviluppate da Qualcomm ed integrate da Apple senza permesso.

Nel documento, fra i vari processori disponibili già sul mercato, spicca il codice di modello SDM845. Tale chipset brevettato corrisponde allo Snapdragon 845. La documentazione ci conferma, quindi, che il chip è pronto al suo debutto ufficiale che dovrebbe accadere verso la fine del 2017. Il primo smartphone Android al mondo ad essere mosso da questo SoC potrebbe essere il Samsung Galaxy S9. Questo, poi, sarà seguito dal flagship 2018 di LG, ossia l’LG G7.

Per quanto riguarda le caratteristiche, il nuovo Snapdragon 845 potrebbe disporre di una CPU octa-core basata sui core Kryo personalizzati anziché dai Cortex di ARM. Troveremo anche una nuova generazione della GPU Adreno, un nuovo modem LTE che garantirà delle performance sicuramente ottime in download e upload e la nuova tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 5.0.