Nokia 3310 2017 testato a dovere da JerryRigEverything | Video

JerryRigEverything mostra la resistenza del Nokia 3310 2017 in un video postato su YouTube

Il Nokia 3310 è sicuramente il telefono più popolare lanciato dalla società finlandese molti anni fa. Oltre ad essere il feature phone più venduto, il Nokia 3310 è conosciuto per la sua incredibile resistenza agli urti e alle cadute. Dopo che HMD Global ha assunto il controllo del brand finlandese, ha deciso di realizzare una edizione 2017 del popolare telefono cellulare.

Il Nokia 3310 2017 resta ancora un feature phone. Troviamo, infatti, un design leggermente rivisitato ma eredita la resistenza del modello originale. Il noto youtuber JerryRigEverything ha deciso di testare la durezza del telefono cellulare effettuando diverse prove. In particolare, i test di robustezza effettuati dallo youtuber permettono di capire se davvero il Nokia 3310 2017 vanta le varie peculiarità che abbiamo visto sul popolare telefono.

Nokia 3310 2017 JerryRigEverything

Nokia 3310 2017: la nuova generazione eredita il design resistente del popolare telefono

JerryRigEverything ha deciso di graffiare lo schermo del telefono e successivamente bruciarlo. Il dispositivo viene sottoposto anche al classico test di caduta che permette effettivamente di capire la resistenza generale della scocca in plastica. Il filmato parte mostrando la resistenza del vetro in plastica del piccolo display del nuovo Nokia 3310. Questo riesce a resistere fino alla punta 3. Alla numero 4, infatti, si iniziano a creare diversi graffi.

Le prove più interessanti svolte dal noto youtuber riguardano le cadute e gli urti. In questo caso, il feature phone è riuscito ad avere una buona resistenza grazie alla sua solida scocca. Anche se sono presenti dei materiali che si flettono facilmente, sono riusciti comunque a non far rompere il device. Questi hanno permesso, quindi, al Nokia 3310 2017 di confermare quanto fatto dal suo predecessore.

A nostro parere, JerryRigEverything ha voluto dimostrare come un telefono in plastica di soli 50 euro riesce a resistere di più rispetto ad alcuni degli smartphone proposti al giorno d’oggi che, seppur realizzati con materiali decisamente più pregiati (come metallo e vetro), risultano ancora molto fragili.