LG V30: Ringke conferma il design del prossimo flagship Android

Ringke mostra in anteprima il design finale del nuovo LG V30 grazie ad una custodia trasparente

LG è pronta a svelare ufficialmente il suo nuovo top di gamma della serie V denominato LG V30. In base alle ultime indiscrezioni, il nuovo smartphone Android sarà caratterizzato da specifiche tecniche di fascia top. Fra questi ci sarà un comparto fotografico che gli permetterà di posizionarsi al fianco dei flagship lanciati sul mercato quali Samsung Galaxy S8, iPhone 7 Plus, Xiaomi Mi 6 e OnePlus 5.

L’LG V30 seguirà le orme lasciate dai predecessori V20 e V10, due dispositivi che hanno catturato molto l’attenzione dei consumatori. Il design, in base ad alcuni render trapelati sul web, riprenderà chiaramente le linee estetiche viste su LG G6. Dovremmo trovare, però, una struttura ancora più premium. Una nota azienda produttrice di cover e custodie per smartphone ha pubblicato sul proprio sito web alcune immagini che potrebbero aver mostrato un case del nuovo smartphone LG.

LG V30 cover Ringke

LG V30: Ringke mostra in anteprima la struttura finale dello smartphone

Grazie a questo accessorio, possiamo scoprire il posizionamento delle varie caratteristiche e quale sarà il design del terminale. In particolare, la custodia trasparente Ringke ha mostrato il V30 con un design visto già in precedenti leak. Sulla parte superiore è chiaramente visibile la doppia fotocamera con sensori disposti orizzontalmente. Dovrebbe trattarsi della stessa configurazione presente su G6, ovvero un sensore classico affiancato da uno grandangolare. Al lato della dual camera troviamo un flash LED di forma circolare e l’autofocus a laser.

Poco più sotto è presente un sensore di impronte digitali che permetterà lo sblocco del dispositivo in maniera più sicura. L’LG V30 sarà sicuramente un terminale Android interessante e molto atteso da diversi utenti, soprattutto da quelli che si sono trovati bene con i predecessori. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, alcune fonti sostengono che il phablet Android dovrebbe essere mosso da un processore octa-core Snapdragon 835 di Qualcomm affiancato da almeno 6 GB di RAM.

Lo storage interno dovrebbe partire da 64 GB. Questo potrà essere espanso ulteriormente sfruttando lo slot per schede micro SD. Il terminale, poi, dovrebbe proporre il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat e un display Full Vision da 5.5/5.7 pollici di diagonale con rapporto prospettico di 18:9. Speriamo che l’azienda sudcoreana commercializzerà ufficialmente il nuovo LG V30 anche qui da noi in Italia poiché i modelli precedenti sono giunti nel nostro Paese soltanto tramite i canali di importazione.

LG V30 cover Ringke