LG V30 debutterà il 31 agosto durante una conferenza stampa

Ufficiale la presentazione del nuovo smartphone Android LG V30 durante una conferenza dedicata

LG ha annunciato ufficialmente che il 31 agosto svelerà il suo prossimo top di gamma della serie V denominato LG V30. Giusto in tempo per la partenza dell’evento IFA 2017 di Berlino, la società sudcoreana ha comunicato in queste ultime ore che sta iniziando a spedire gli inviti per la conferenza stampa.

Dato che l’LG V30 sarà svelato durante l’evento berlinese, si presume che possa essere commercializzato anche in Europa, a differenza di quanto accaduto con i predecessori V10 e V20. Visti i vari rumor emersi su Internet, parliamo di uno dei smartphone più attesi in questo momento assieme ad iPhone 8 e Samsung Galaxy Note 8. Secondo le ultimi indiscrezioni, il V30 rappresenterà uno step evolutivo dell’ultimo flagship della serie G, ovvero il G6.

LG V30 teaser

LG V30: ufficiale il debutto per il 31 agosto!

Come visto sui predecessori, il nuovo top di gamma della serie V sarà dotato frontalmente di un display secondario. Quest’ultimo avrà lo scopo principale di accedere rapidamente alle notifiche e alle applicazioni tramite delle scorciatoie.

La principale feature in questo nuovo smartphone LG sarà sicuramente il design borderless inaugurato sul G6. Ci aspettiamo, quindi, uno schermo Full Vision con rapporto prospettico di 18:9 e delle cornici estremamente minimizzate. Per quanto concerne la scheda tecnica, l’LG V30 sarà sicuramente mosso da un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835, poiché è presente già su altri top di gamma Android.

LG V30 teaser

Con questo SoC all’interno, tuttavia, il dispositivo della serie V si posizionerà al di sopra del G6 poiché quest’ultimo è mosso dallo Snapdragon 821. Si tratta di un chipset montato sugli ex top di gamma del 2016. Il processore di Qualcomm dovrebbe essere coadiuvato da 4/6 GB di RAM. Lo storage interno del V30 dovrebbe essere almeno da 64 GB con la possibilità di aumentarlo sfruttando lo slot di espansione per micro SD fino a 2 TB.

In base ad alcuni render emersi su Internet, sembra ormai certa la presenza di una doppia fotocamera posteriore. Questa sarà caratterizzata dall’ormai conosciuta configurazione adottata dal produttore sudcoreano. Si tratta, infatti, di una sensore RGB affiancato ad uno grandangolare. Non mancherà la presenza di un doppio flash LED dual tone e dello stabilizzatore ottico dell’immagine OIS.

A differenza del V20, LG potrebbe scegliere di commercializzare il nuovo LG V30 anche in Italia. Un altro motivo potrebbe essere il fatto che il G6 non ha ancora raggiunto le 2 milioni di unità vendute (traguardo prefissato dalla società).

LG V30 teaser

Fonte