LG Q6 ufficiale, tre varianti e caratteristiche per gli “LG G6 Mini”

LG Q6 è la nuova famiglia di medio gamma della casa coreana, praticamente un LG G6 mini

LG Q6 alla fine è stato presentato ufficialmente oggi 11 luglio. Si tratta di una famiglia di smartphone, ci sono 3 varianti: Q6 alfa, Q6+, Q6. La differenza tra i 3 modelli sta nella quantità di memoria interna e RAM. Si parte da 2 GB e 16 GB di memoria interna per arrivare ai soliti 4 GB e 64 GB di memoria interna.

LG Q6

LG Q6 era conosciuto prima come una sorta di LG G6 mini, ma nuovi arrivati sono di fascia media. Quello che rimane uguale è il display: 5,5 pollici con risoluzione da 2160 x 1080 pixel di tipo FullVision e con aspect ratio di 18:9. I bordi sono ridottissimi, questo display è incastonato in misure di 142.5 x 69.3 mm, con cornici sottilissime. C’è poi una cornice metallica in alluminio serie 7000.

Ma è il processore ad essere meno performante, parliamo di uno Snapdragon 435, non c’è la doppia fotocamera e nemmeno il sensore delle impronte. Ad agosto usciranno in alcuni paesi asiatici, in Europa arriveranno successivamente ma purtroppo non si sa né data né prezzo.

LG Q6 CARATTERISTICHE TECNICHE

Le caratteristiche tecniche di questi smartphone li posizionano quindi verso la fascia media: hanno uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione di 2160×1080 pixel per 442 ppi. Il processore p lo Snapdragon 435, il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con LG UX 6.0. RAM 4GB (Plus) 3GB (Q6) 2GB (alfa), mentre la Memoria interna è da 16 GB per l’alfa, 32 Gb per il Plus e 64 Gb per Q6. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel, quella anteriore da 5 megapixel. Abbiamo connessioni Wi-Fi 820.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, NFC, LTE e Dimensioni di 142,5 x 69,3, x 8,1. Infine una batteria da 3000 mAh e peso di 149 grammi.

Insomma un LG G6 mini in diverse varianti, che mantiene comunque lo “strano” aspect ratio, peggiora la fotocamera ma anche il processore. Tutto starà nel prezzo d’acquisto.

LG Q6