TIM Music si trasformerà in TIM Music Gold a partire dal 13 luglio

TIM Music Gold è il nuovo nome di TIM Music, il popolare servizio di streaming musicale del gestore

TIM propone una serie di servizi ai suoi amati clienti. Quello più famoso e maggiormente utilizzato è sicuramente TIM Music. Quest’ultimo permette di ascoltare i brani preferiti in streaming in maniera illimitata senza consumare i GB inclusi nella promozione sottoscritta. Nelle ultime ore, il gestore ha deciso di applicare alcuna rimodulazioni a questa piattaforma cambiando un po’ le condizioni. TIM Music, a partire dal 13 luglio, diventerà TIM Music Gold.

I clienti utilizzatori del servizio di streaming musicale stanno ricevendo un messaggio dall’operatore. Il testo dell’SMS riporta che dovrà essere fatto un passaggio obbligatorio dal prossimo giovedì, ovvero fra 2 giorni. Anche se il prezzo, i minuti e i GB previsti dall’offerta a cui il servizio viene abbinato non cambiano assolutamente, c’è però un’importante modifica.

TIM Music Gold

TIM Music Gold: il popolare servizio del gestore cambierà nome dal 13 luglio!

TIM Music Gold, infatti, limiterà l’ascolto dei brani in streaming. La nuova rimodulazione apportata da TIM alla sua piattaforma di streaming musicale sarà valida per 12 mesi. Trascorso tale termine, TIM Music Gold sarà disattivato. Il numero dei brani disponibili sulla piattaforma restano invariati, ossia 25 milioni di canzoni. Oltre a queste, non mancano le nuove uscite, le classifiche settimanali, le interviste esclusive e la possibilità di organizzare i brani preferiti creando delle playlist.

Fortunatamente, la modifica apportata dall’operatore italiano non altera il resto delle condizioni. TIM Music Gold, infatti, potrà essere utilizzata senza consumare i GB, continuerà ad offrire una buona qualità audio Dolby e inoltre funzionerà senza la presenza di quei fastidiosi banner pubblicitari.

TIM Music Gold

Fonte