Samsung Galaxy Note 8 in nuove immagini, la sua “arma segreta”

Samsung Galaxy Note 8 in nuovi render, ma le indiscrezioni sono discordanti: addio tasto Bixby?

Samsung Galaxy Note 8 è al centro ormai da mesi di diversi rumor e indiscrezioni. In tantissimi ormai pensano che il design sarà del tutto simile a Samsung Galaxy S8, solo più grande e con qualche funzionalità in più. Del resto Samsung dovrà pur differenziare i due prodotti. I leak sono pervenuti da diverse fonti e molte volte contrastano tra loro. Ma ormai è chiaro come alcune indiscrezioni siano vicine alla realtà.

Samsung Galaxy Note 8 in nuove immagini

Nuovi rendering per Samsung Galaxy Note 8

Di recente in rete sono state diffuse nuove immagini che raffigurano il possibile Samsung Galaxy Note 8 all’interno di una custodia, anche se non si conosce il nome del brand che la produrrà, non ci sono loghi sui case. Queste sono comunque immagini da prendere con le pinze, sia chiaro, ma si vede come mostrano una doppia fotocamera di fianco allo scomodo (per posizione) lettore di impronte digitali.

Samsung Galaxy Note 8

Alcuni dettagli combaciano con i leak recenti, altri invece divergono, come il bilanciere del volume diviso in due tasti e non unico come i rendering precedenti. Qui si vede poi un terzo tasto dedicato sicuramente a Bixby.

Ma non è finita qui, perché c’è un ulteriore rendering dalla note fonte, sicuramente più affidabile, che è Slashleaks. C’è una differenza rispetto a quello di prima: il bilanciere del volume è un tasto unico. Non è comunque chiaro se Samsung Galaxy Note 8 avrà il tasto Bixby dedicato. Nel frattempo godetevi le nuove immagini.

Samsung Galaxy Note 8

Samsung Galaxy Note 8 sarà presentato con tutta probabilità in una finestra temporale che va da fine agosto a inizio settembre 2017, magari al prossimo IFA di Berlino. A questo punto non resta che attendere ulteriori indiscrezioni ma secondo noi una cosa è certa: il design con infinity display farà sicuramente parte di questo modello, non ha senso ora per Samsung cambiare.

E fondamentalmente l'”arma segreta” sarà la sua doppia fotocamera, in grado sicuramente di scattare foto super nitide, anche migliori di quelle di Galaxy S8. Quanti megapixel e che apertura lo vedremo a breve con l’annuncio ufficiale.