ASUS ZenFone AR arriva ufficialmente in Italia con ben 8 GB di RAM!

L’ASUS ZenFone AR sbarca ufficialmente in Italia con le tecnologie Tango e Daydream di Google!

ASUS ha lanciato ufficialmente anche qui da noi in Italia il tanto chiacchierato ASUS ZenFone AR. Il dispositivo porta con sé alcuni primati importanti, fra cui due tecnologie su cui i partner di Google stanno puntando molto negli ultimi anni. Parliamo della realtà aumentata (AR) e di quella virtuale (VR).

Lo smartphone Android, infatti, ha ottenuto la certificazione per utilizzare pienamente la piattaforma Tango di Big G e funzionare perfettamente con l’ecosistema Daydream. ASUS ha lavorato a stretto contatto con il team di Google per riuscire a realizzare questo fantastico ASUS ZenFone AR.

asus zenfone ar

ASUS ZenFone AR: lo smartphone con 8 GB di RAM ufficiale in Italia

In particolare, il terminale è dotato di un display AMOLED da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 × 1440 pixel. Lo schermo è in grado di offrire un’alta percentuale di aggiornamento delle immagini. Ciò permette di utilizzare il dispositivo all’interno di un visore senza avere disturbi.

Troviamo ben tre fotocamere sulla back-cover del device Android per tracciare l’ambiente circostante e gli oggetti presenti.

Le tre fotocamere posteriori sono caratterizzate da un sensore Sony IMX318 da 23 mega-pixel con stabilizzatore ottico dell’immagine OIS a 4 assi che ha lo scopo di visualizzare i dintorni, un altro sensore dedicato alla rilevazione dei movimenti e un sensore laser che calcola la distanza di muri ed oggetti inquadrati.

Se Google e ASUS riusciranno ad ottimizzare ancor di più l’ASUS ZenFone AR, potrebbe essere inserito facilmente all’interno di un visore e permettere all’indossatore di posizionarsi in uno spazio senza aver bisogno di connettere un hardware esterno (cosa che serve, ad esempio, su dispositivi come l’HTC Vive).

ASUS ZenFone AR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *