iPhone 8: Touch ID integrato nello schermo ed altre interessanti caratteristiche. La conferma dagli schemi tecnici

Sono emersi nuovi schemi tecnici del prossimo iPhone 8 che confermano una delle caratteristiche più incerte del futuro top di gamma del colosso di Cupertino: la posizione del Touch ID. A causa del display senza bordi e dell’eliminazione del tasto Home, infatti, molti si sono iniziati a domandare dove sarebbe andato a finire il sensore per le impronte digitali. Secondo i primi rumors questo doveva essere posizionato sul retro, esattamente come sul Galaxy S8. Successive voci, però, ritengono che il sensore verrà posizionato sul lato frontale, integrato nel display. Ad eliminare ogni dubbio ci pensano dei nuovi schemi tecnici.

iPhone 8: nuovi schemi tecnici ci mostrano dove verrà posizionato il tanto dibattuto Touch ID

I nuovi schemi che sono emersi nelle ultime ore sul web hanno evidenziato alcune caratteristiche molto interessanti del prossimo iPhone 8. Prima tra tutte è lo schermo. Si tratta di un display molto ampio, praticamente privo di bordi (segnati sullo schema con una linea arancione).Sempre sul lato frontale, in alto notiamo un’area che ospita la capsula auricolari, vari sensori e la fotocamera anteriore. Quest’ultima avrà tra elementi, dimostrazione che, con molte probabilità, il prossimo iPhone 8 sarà dotato di una camera posteriore con tre elementi.

Passando sul retro, invece, notiamo al centro un cerchio. In questo caso non si tratta però del Touch ID, ma dello spazio dedicato al logo della Mela. Ciò confermerebbe l’integrazione del sensore di impronte digitali nello schermo.

Infine, sulla base degli schemi, qualcuno ha pensato bene di ideare dei primissimi render dell futuro melafonino, che troverete qui di seguito.