BlackBerry Aurora: ecco il prossimo smartphone del marchio canadese prodotto da TCL

TCL Communication, dopo aver presentato il nuovissimo BlackBerry KEYone, ha dichiarato che nel 2017 ci saranno altri dispositivi marchiati BlackBerry. Uno di questi è apparso nelle ultime ore in preordine sul sito di un rivenditore indonesiano. Ecco il futuro BlackBerry Aurora.

BlackBerry Aurora – nuovo smartphone entry level senza tastiera fisica e con Android 7.0

Dopo il grande ritorno di Nokia, anche BlackBerry torna nel settore della telefonia mobile. Dopo aver presentato nei giorni scorsi il nuovo BlackBerry KEYone, nei prossimi mesi l’azienda canadese potrebbe, grazie a TCL Communication, lanciare un nuovo dispositivo.

Sul sito di un rivenditore indonesiano sono infatti emerse delle inedite immagini di un nuovo dispositivo marchiato BlackBerry, il quale si chiamerà Aurora e sarà un dispositivo di fascia bassa con un design molto semplice e curato, dalle dimensioni compatte e dotato di Andbackberryroid 7.0 Nougat.

Nonostante sul sito non siano presenti dettagli sulle specifiche tecniche, le prime indiscrezioni parlano di un dispositivo sprovvisto di una tastiera fisica o pulsanti capacitivi, quindi completamente touch, con un display HD da 5 pollici (1280 x 720 pixel), fotocamere da 13 e 8 megapixel e processore quad core Snapdragon 425, affiancato quest’ultimo da 4 GB di RAM.

Sul sito il nuovo Aurora è proposto nelle colorazioni silver, gold e black, al prezzo di 3.499.000 rupie indonesiane, che corrispondo a circa 250 euro. Per il momento il terminale verrà distribuito esclusivamente in Indonesia, ma non è da escludere il suo debutto anche nel mercato europeo.

Oltre al nuovo Aurora, TCL ha dichiarato che nel corso del 2017 ci saranno almeno altri 2 dispositivi distribuiti con il marchio BlackBerry.