Samsung Galaxy J7 2017: tutte le caratteristiche del nuovo gioiellino targato Samsung

Samsung Galaxy J7 2017: sarà questo Il nome del successore del Samsung Galaxy J7 (2016), uno dei modelli di phablet targati Samsung più apprezzati. Il precedente Galaxy J7 era conosciuto soprattutto per il suo prezzo conveniente senza però questo significare il dover andare incontro ad eccessivi sacrifici in termini di prestazioni, con un processore e un display di tutto rispetto e con in dotazione un Android Marshmallow 5.1, l’ultimo modello al momento della data d’uscita dello smartphone. Un device di tutto rispetto che ha fatto la gioia di tanti.

Sono molte quindi le aspettative per questo nuovo modello, comparso di recente in sordina su un sito di benchmark (ovvero di test per misurare le prestazioni dei device) di riferimento del settore ma già da tempo molto chiacchierato per la sua comparsa in delle precedenti fughe di notizie. Non è infatti la prima volta che il device compare nei benchmark e fa discutere di sé.

Le caratteristiche del nuovo Samsung Galaxy J7 2017:

Stando a GFXBench, uno degli strumenti di benchmarking più utilizzati per testare gli smartphone, il Samsung Galaxy J7 2017 sarà dotato di un processore octa-core Exynos 7870 a 1.5 GHz con GPU ARM Mali-T830. Per quanto concerne lo spazio di memorizzazione si parla di 16 GB di memoria interna e 2 GB di RAM con un probabile slot per le microSD.

Per quanto riguarda la capacità delle fotocamere, troveremo una 8 megapixel sul retro e una 5 megapixel sul fronte, entrambe con supporto di registrazione video Full HD con una risoluzione di 1920 x 1080 720p. La fotocamera principale avrà il face detection, l’autofocus e il flash.

Come display troveremo invece 5,5 pollici con risoluzione da 1280 x 720 pixels. Per quanto concerne la sezione software il Samsung Galaxy J7 2017 sarà dotato già al lancio dell’ultima versione Android 7.0 Nougat. Sarà infine fornito di una batteria da 3000 mAh e il supporto alla rete 4G LTE.

Potrebbe però esistere anche un’altra versione del device: il benchmark di una precedente fuga di notizie dello scorso gennaio descriveva il Samsung Galaxy J7 come un device dotato di display a 1080p, con una fotocamera principale di 13 megapixel e con un processore Snapdragon 625. È possibile quindi che la Samsung stia preparando due versioni, una più fermante e un’altra probabilmente più economica.

Non ci sono ancora informazioni certe sul possibile prezzo del Samsung Galaxy J7 2017 ma secondo alcune indiscrezioni il prezzo si aggirerà attorno ai 200$. Non si hanno ancora dati certi nemmeno per quanto riguarda la data di uscita ma il fatto che la Samsung abbia già ottenuto e registrato le certificazioni legali per il commercio negli Stati Uniti fa pensare che manchi davvero poco. Ne sapremo probabilmente di più durante l’imminente Mobile World Congress 2017.